menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Migliori Ristoranti d'Italia, il Gambero Rosso premia il Maeba

La Bibbia del Food riconferma il ristorante di Marco Caputi e Nico Mattia per la 'Migliore Proposta Qualità Prezzo' nell'edizione 2021 dei Migliori Ristoranti d'Italia

L'Irpinia si fa largo tra i grandi della ristorazione grazie alla raffinatezza e l'estro del Maeba. Il ristorante di Ariano Irpino ubicato in un antico frantoio del 1800 si riconferma nella guida del Gambero Rosso 'Ristoranti d'Italia' e lo fa con tutti gli onori del caso. 

Il patron Nico Mattia e lo chef Marco Caputi hanno saputo estasiare i cinque sensi dei giudici della Bibbia del Food che assegnano alla coppia il premio 'Miglior Rapporto Qualità Prezzo'. 

Il riconoscimento, che la struttura riceve per il secondo anno consecutivo, certifica il fatto che il mangiare bene, il cibo di qualità, una proposta culinaria innovativa, creativa e con un’attenzione maniacale alla preparazione e l'estetica dei piatti non è sempre sinonimo di costi esorbitanti. È possibile degustare una offerta gastronomica diversa e creativa anche a un prezzo che per il menu degustazione non supera mai i 50 euro. 

Il premio e la guida 

Il premio è stato assegnato in diretta streaming. Quest'anno a causa del Covid-19  lo “spettacolo” della presentazione – con relativa premiazione dei migliori – è andato in scena in versione inedita, proseguendo sull’onda delle dirette streaming condivise nelle ultime settimane per lanciare le guide Pizzerie d’Italia 2021, Roma 2021 e Bar d’Italia 2021. Ma i tempi richiedono elasticità e dunque la guida del mangiare bene guidata dall’obiettivo di offrire un servizio utile e trasparente al lettore e rendere giustizia alle migliori attività di ristorazione della Penisola  è stata comunque portata a compimento. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È in Campania "zona gialla" che si tradisce di più: i dati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento