rotate-mobile
Sapore d'Irpinia

Opinioni

Sapore d'Irpinia

A cura di Rosa Iandiorio

L’Irpinia è una terra di sapori autentici, custode antica di vini pregiati e specialità gastronomiche ricche di gusto. Un luogo incantevole dove sedersi in silenzio per ammirare la sua anima più vera. L'anima di una terra dove per secoli la natura ha scandito i ritmi del tempo, lasciandoci in eredità un patrimonio agroalimentare immenso. È tempo di partire buongustai per riscoprire insieme questo ‘Sapore d'Irpinia’

Sapore d'Irpinia Baiano

Migliori Pizzerie d'Italia, Ciro Casale inarrestabile: "Uno stimolo a fare sempre meglio"

La Pizzeria Pulcinella da Ciro a Baiano si conferma nella Guida dell'Espresso

Non solo ristoranti e nettari. Nella celebre guida de L'Espresso “I Ristoranti e i Vini d'Italia” edizione 2022 è presente una ricca sezione dedicata alle migliori pizzerie italiane, valutate non con i “Cappelli” (il voto per i ristoranti: da uno a cinque, oltre al Cappello d'Oro) ma con i “Tranci”, in questo caso da uno a tre, con la novità del premio alla Pizza d'Oro.

La Guida in tutte le edicole e librerie premia gli indirizzi di eccellenza di tutta la Penisola, facendosi testimone della capacità della ristorazione contemporanea (e della clientela) di captare e interpretare nuovi usi, mode e stati d’animo a tavola, anche aprendosi all’estero, pur restando fedele alla propria identità. Una visione che incontra il talento del pizzaiolo Ciro Casale, il quale incassa nell'edizione 2022 ben due tranci, uno in più rispetto al 2021.

Ciro, come abbiamo ribadito più volte, è uno di quei pizzaioli votati al culto della perfezione, una sorta di fiume in piena incapace di arrestarsi. Ogni pizza, all’apparenza semplice, è frutto invece di tecnica e sperimentazione. Il risultato sono topping equilibrati accolti con garbo da un impasto digeribilissimo avvolto a sua volta da un cornicione soffice e alveolato. Ne escono fuori delle icone dai gusti netti e puliti che ormai hanno conquistato il palato di clienti, foodlovers, e giornalisti enogastronomici internazionali. 

"Anche quest’anno una conferma, un’attestazione che è uno stimolo a fare sempre di più e sempre meglio - esordisce Casale - L’impegno quotidiano, lo studio costante, la scelta della qualità sono premiati con due pizze su tre, una in più rispetto allo scorso anno, nella guida delle Migliori Pizzerie d'Italia dell’Espresso. Sorrido e proseguo con orgoglio sulla strada dell’evoluzione e dello sviluppo. Grazie a tutti coloro che continuano a scegliermi".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Migliori Pizzerie d'Italia, Ciro Casale inarrestabile: "Uno stimolo a fare sempre meglio"

AvellinoToday è in caricamento