menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

50TopPizza 2018: ecco le pizzerie eccellenti secondo la guida di Luciano Pignataro

Svelati i nomi dei locali irpini che hanno conquistato i Due Forni nel volume curato dai giornalisti Pignataro, Guerra e Sapere

Concluso ormai da tempo il viaggio per scoprire le migliori pizzerie d’Italia e del mondo del 2018, Luciano Pignataro inizia a svelare i primi nomi delle pizzerie inserite nella prima guida on line dedicata ai locali della “tonda” più amata dagli italiani.

Una seconda edizione che, dopo il grande successo del 2017, vede salire da 500 a 1.000 il numero di insegne recensite in tutta la Penisola, dall’Alto Adige alla Sicilia. La classifica è stilata in forma anonima da 100 ispettori, sulla base della qualità, ma anche del servizio, della carta dei vini e delle birre, della ricerca e dell’arredamento. A questi si aggiunge una giuria di qualità composta da 20 esperti nazionali che hanno dato il loro contributo per la stesura del ranking finale.

Un progetto dal respiro quanto mai internazionale – sottolinea Luciano Pignataro sul suo blog – a testimonianza dell’impatto anche mediatico che caratterizza il mondo della pizza. Che rimane un patrimonio prettamente italiano, come dimostra anche il recente riconoscimento Unesco, ma che esercita un grandissimo fascino in tutti i continenti e che può contare su interpretazioni molto diverse tra loro ma, anche per questo, assai interessanti”.

Ieri 50 Top Pizza ha fatto tappa  a Roma, presso il Baglioni Hotel Regina, per rendere noti i locali presenti dalla 1.000esima alla 151esima posizione, ovvero quelli a cui la guida ha attribuito due forni con il giudizio di pizze eccellenti. Una scelta presa dai curatori della guida per dare ai lettori un'immediato posizionamento delle pizzerie all'interno della classifica. Da domani invece prenderà il via il countdown sui social network per conoscere le pizzerie che vanno dalla 150esima alla 51esima posizione, in attesa di arrivare al gran finale in programma il 24 luglio a Napoli, al Teatro Mercadante, e scoprire così le top 50 pizzerie d’Italia.  La segnaletica continuerà così: 3 forni alle insegne premium comprese tra la 150esima e la 51esima; 4 forni alle Top inserite tra le posizioni 50 e 11; 5 forni al gotha della pizza mondiale, ovvero le 10 “top” pizzerie.

Intanto noi di AvellinoToday vi sveliamo le pizzerie irpine che hanno conquistato i due Forni, quindi quei locali che si sono classificati dalla posizione 500 alla 151.

Di seguito i vincitori dei Due Forni:

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, si aprono le prenotazioni per gli over 60

Attualità

Psicosi Astrazeneca, in Campania uno su tre rinuncia

Ultime di Oggi
  • Sport

    Fella fulmina il Bari, l'Avellino vola: 1-0

  • Cronaca

    Avellino, la polizia municipale sequestra 300 kg di frutta

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento