rotate-mobile
Martedì, 29 Novembre 2022
Sapore d'Irpinia

Sapore d'Irpinia

A cura di Rosa Iandiorio

L’Irpinia è una terra di sapori autentici, custode antica di vini pregiati e specialità gastronomiche ricche di gusto. Un luogo incantevole dove sedersi in silenzio per ammirare la sua anima più vera. L'anima di una terra dove per secoli la natura ha scandito i ritmi del tempo, lasciandoci in eredità un patrimonio agroalimentare immenso. È tempo di partire buongustai per riscoprire insieme questo ‘Sapore d'Irpinia’

Sapore d'Irpinia

Marco Aliberti tra i finalisti del Santa Rosa Pastry Cup

Tra i concorrenti Marco Aliberti della Pasticceria Aliberti, a Montoro. Nel 2017 il concorso fu vinto da Carmen Vecchione

Dopo lo stop causato dalla pandemia ritorna il Santarosa Pastry Cup, in programma il 27 e il 28 settembre a Conca dei Marini. Protagonista ancora una volta la sfogliatella Santarosa, realizzata per la prima volta nel 1700 dalle suore del monastero di Santa Rosa. 

L'evento è nato nel 2012 da un’idea di Tiziana Carbone dell'A.L.O.E. – Associazione dei Liberi Operatori Economici. Il concorso ha visto la collaborazione di Antonio Vuolo e Nicola Pansa (della storica Pasticceria Pansa di Amalfi) e il supporto dell’amministrazione comunale di Conca dei Marini. Da quest’anno la kermesse si avvale anche della partecipazione del Maestro Iginio Massari, che ha accolto l’invito rivoltogli dai fratelli Andrea e Nicola Pansa di presiedere la giuria che assegnerà il premio finale.

Nella due giorni interamente dedicata alla Santarosa i pasticceri devono creare un dolce che coniuga tradizione e creatività. Per questa edizione il tema sarà “Le Stagioni della Santarosa”: una scelta che vuole esaltare la musicalità della croccantezza della sfogliatella, che ha attraversato diverse stagioni nella sua vita assecondando i gusti del momento, ma rispettando sempre la sua anima originale. Il riferimento è alle Quattro Stagioni di Vivaldi.

Tra i pasticceri in gara, a cui è chiesto di reinterpretare la tradizionale sfogliatella inserendo dei riferimenti a una o a tutte le stagioni, ci sarà anche Marco Aliberti della Pasticceria Aliberti, a Montoro Superiore. Oltre a lui: Imma Iovine (Pasticceria Cucchi, Milano), Andrea Sacchetti (Nuovo Mondo, Prato), Nancy Sannino (Celestina Pasticceria, Pollena Trocchia) e Angelo Mattia Tramontano (la Devozione, Chelsea Market di New York). Sono loro i cinque pasticceri finalisti. Tra i vincitori delle scorse edizioni ricordiamo l'avellinese Carmen Vecchione, titolare della Pasticceria Dolciarte, nel 2017 con Raviolo di Santa Rosa.

Il vincitore della nona edizione del Santarosa Pastry Cup verrà deciso, insieme al Maestro Massari in qualità di presidente, dalla giuria composta da Eleonora Cozzella, Gino Fabbri, Claudio Gatti, Federico Lorefice, Giuseppe Manilia, Angelo Musa e Nicola Pansa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marco Aliberti tra i finalisti del Santa Rosa Pastry Cup

AvellinoToday è in caricamento