Sapore d'Irpinia

Sapore d'Irpinia

Lezioni di pasta, gli studenti del Gambero Rosso a scuola da Pastificio Graziano

Gli imprenditori Andrea e Alfonso D'Urso hanno guidato i corsisti di Professione Chef in un interessante tour di approfondimento sul mondo della pasta

Pastificio Graziano apre le porte agli studenti della Città del Gusto del Gambero Rosso di Napoli. I corsisti, in visita presso i laboratori dell'azienda di Manocalzati, sono stati accolti dai due titolari, gli imprenditori Andrea e Alfonso D'Urso, i quali hanno organizzato un interessante tour di approfondimento per osservare da vicino il percorso di produzione della pasta: dalla lavorazione delle materie prime, all'essiccazione, fino al confezionamento del prodotto. 

Un'iniziativa che consolida il rapporto di stima e di collaborazione tra l’azienda irpina e il Gambero Rosso, gruppo leader nel settore enogastronomico che ha inserito Pastificio Graziano tra le realtà artigianali migliori in Italia.

IMG_20200703_141120_317-2

"Per noi è un' importante occasione di confronto di cui ringraziamo il responsabile del corso, lo chef Nicola Miele, sempre pronto a incentivare l’apprendimento e l’orientamento dei suoi alunni - dichiarano i fratelli D'Urso - Siamo onorati di essere partner di un corso di Cucina Professionale tra i più prestigiosi in Italia. La pasta è un gioiello simbolo della gastronomia nazionale. Un prodotto che ha raggiunto la fama planetaria grazie alle straordinarie proprietà organolettiche, pregiate tecniche di trafilatura, ma anche di cuochi che se ne sono fatti interpreti e ambasciatori nel mondo. Per questo Pastificio Graziano ritiene opportuno il confronto continuo con chi per primo è capace di esaltare l'oro bianco nazionale attraverso professionalità e creatività". 

L'obiettivo aziendale è da sempre portare alto il nome del Made in Italy e dell'Irpinia nel mondo. Un risultato che, complice la dedizione alla qualità e alla tecnica, Pastificio Graziano ha raggiunto a poco più di tre anni dalla sua fondazione. Due volte premiato ad Anuga per i brevetti della trafila al platino e all'argento ha conquistato la fama sul panorama internazionale valorizzando la tradizione della pasta irpina e campana. Tradizione che caratterizza l'identità scelta per i formati e per il ciclo di produzione fatto di materie prime selezionate e di un lungo periodo di essiccazione col fine di garantire al consumatore un prodotto sempre eccellente e dalla consistenza unica e tenace.

Qualità riconosciute dallo chef Nicola Miele, responsabile delle scuole di cucina della Città del Gusto di Napoli che ha accompagnato i suoi alunni presso il Pastificio di Manocalzati. Il docente ha ribadito quanto l'apprendimento di nozioni essenziali per la pratica culinaria parta dalla formazione e dalla conoscenza a 360° del prodotto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Non basta il come, ma anche il cosa - ha detto - I corsi del Gambero Rosso sono finalizzati a fornire le nozioni e gli strumenti necessari per diventare uno chef professionista capace di adattarsi ad ogni esigenza e in qualsiasi contesto. Credo che per riuscire nell'intento sia fondamentale approfondire determinati temi scoprendo da vicino l'ingrediente che ci si appresta a manipolare. Si parla tanto di cucina molecolare, ma tutto ciò che ritroviamo in natura è fatto di chimica e se non lo conosci, non puoi gestirlo. Poi è un piacere visitare realtà come Pastificio Graziano con la quale condividiamo la passione per la ricerca e la qualità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali: i voti di tutti i candidati irpini

  • Elezioni regionali, chi sono i quattro eletti in Irpinia

  • Coronavirus, chiude il bar Nolurè: titolare positivo in ospedale

  • Elezioni regionali 2020: i risultati in Irpinia

  • Coronavirus, in Campania è allarme arancione

  • Claudio Rosa, Capo Ufficio Comando Del Provinciale dei Carabinieri di Avellino, promosso Tenente Colonnello

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento