menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dal produttore al consumatore, inaugura ad Avellino la Bottega Campagna Amica

Taglio del nastro per la bottega di Rossella, Bernardino e Giuseppe

Le Botteghe di Campagna Amica si radicano sul suolo avellinese. Ha aperto a via Partenio il nuovo negozio di alimentari gestito da Bernardino Di Conza, Giuseppe Di Conza e Rossella Pugliese.
Tre volti noti nel mondo agricolo e caseario che hanno deciso di puntare sulla città capoluogo per diffondere e tutelare la cultura della biodiversità gastronomica irpina. 
I fratelli Di Conza guidano l'azienda agricola Carrafone famosa per la coltivazione di cereali, frutta, verdura e la produzione di carni pregiate provenienti dagli allevamenti di famiglia. Rossella Pugliese invece è nata e cresciuta in terra di Carmasciano imparando fin da tenera età i segreti del formaggio più emblematico della provincia da suo zio Giuseppe Flammia. 

Da sempre attivi nella grande famiglia Coldiretti i tre imprenditori agricoli hanno deciso di riunire le energie per aderire alla rete delle Botteghe Campagna Amica. Un modo virtuoso per esaltare il valore e la dignità dell’agricoltura italiana portando in centro città  i prodotti tipici del nostro meraviglioso territorio: cibo buono, sano e slow. 
Una bottega di quartiere a tutela del cittadino che ricerca alimenti della Filiera Agricola Italiana, fatti solo con materie prime agricole nazionali, tracciate e controllate da una Ente Terzo di certificazione. Da Rossella, Giuseppe e Berardino troverete i valori di Coldiretti: italianità, freschezza, sostenibilità e protagonismo agricolo. Dal campo alla tavola, direttamente dal produttore al consumatore, ogni giorno in via Partenio frutta e verdura di stagione, uova fresche, pane, cereali, marmellate, miele, carni irpine e ovviamente il formaggio Carmasciano. Un’alternativa valida ai normali acquisti in un paese come l’Italia dove l’88 per cento delle merci viaggia su strada e si stima che un pasto percorra in media quasi duemila chilometri prima di giungere sulle tavole, con effetti sui prezzi e sull’inquinamento ambientale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento