Sapore d'Irpinia

Sapore d'Irpinia

Degustazione gratuita per l'inaugurazione del nuovo street food avellinese

Appuntamento giovedì 28 febbraio, alle 20.00, a Viale Italia, per scoprire tutte le novità di Daniele Urban, il nuovo locale di Giuseppe Maglione

Lo storico luogo della pizza e dello street food di Avellino cambia abito ma conserva intatta la sua anima pop. In Viale Italia, nel cuore della movida avellinese, “Daniele” riapre le porte con un restyling basato su un concept moderno e metropolitano, conservando inalterata la sua ricetta: l’alta qualità dei prodotti, l’informalità, grandi classici dello street food ora uniti anche al servizio di sala. L’obiettivo è quello di mettere in tavola una pizza contemporanea, equilibrata, sobria nella sua originalità, leggera nella sua corposità.

Giovedì 28 febbraio, alle ore 20.00, il taglio del nastro del nuovissimo “Daniele Urban”, in Viale Italia 51, con una degustazione gratuita degli inconfondibili prodotti della storica pizzeria “Daniele”, da generazioni punto di incontro dei giovani avellinesi, accompagnata dalla musica live del sassofonista Antonio De Martino.

“Daniele Urban” porta la firma del pizzaiolo Giuseppe Maglione, che continua nel suo percorso ideale di conservazione della tradizione e di interpretazione moderna della pizza di territorio con “Daniele Gourmet”, sempre in Viale Italia ma al civico 233. Lungo lo storico Viale dei Platani di Avellino, due ristoranti con un’unica passione, quella per la pizza, tra tradizione e innovazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guida Michelin, tra vecchie e nuove stelle ecco i migliori ristoranti campani

  • Coronavirus, in Campania Rt scende sotto 1: verso la fine della zona rossa

  • Coronavirus in Irpinia, sono 194 i positivi di oggi: altri 38 ad Avellino

  • Coronavirus in Irpinia, sono 93 i positivi di oggi: altri 13 ad Avellino

  • In Campania è stato raggiunto il picco dei contagi

  • Coronavirus in Irpinia, sono 115 i positivi di oggi: altri 19 ad Avellino

Torna su
AvellinoToday è in caricamento