menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dolce, fresco e ricercato: in Irpinia il gelato alla birra contadina

Dal lavoro di squadra di Aloha e Serrocroce una golosa novità al gusto di birra e grano

Nasce il gelato alla birra contadina, un nuovo simbolo del km0 made in Irpinia. Un gusto che sa d'estate e di tradizione perché unisce in un colpo solo due prodotti must della stagione calda e soprattutto gioca sul lavoro di squadra di due aziende rinomate sul panorama gastronomico campano. 

L'idea è infatti il frutto della collaborazione tra Aloha e Serrocroce. La prima, gelateria storica di Mirabella Eclano con sede anche ad Avellino e la seconda è la pluripremiata realtà brassicola di Monteverde, guidata dall'imprenditore Vito Pagnotta. Una partnership pensata per promuovere ed esaltare il territorio attraverso il gusto, i profumi e i colori dell'Irpinia d'oriente. 

Il gelato alla birra ha un sapore unico e caratteristico che evoca le sensazioni terrene di quella parte della nostra provincia famosa per i campi dorati illuminati dal sole e accarezzati dal vento. È qui che Vito ha dato vita e forma alla Granum, ingrediente principe della novità di casa Aloha. Una birra artigianale alquanto aromatica con evidenti caratteristiche fruttate e speziate che regalano all'ice-cream una nuance dalla tonalità fresca, massiccia e persistente, perfetta da gustare sulle croccanti cialde, o nelle morbide e soavi brioche realizzate dal Forno De Nardo in esclusiva per la gelateria avellinese. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Atripalda, ritrovate strutture murarie di epoca romana

Attualità

Stop ai vaccini AstraZeneca e Johnson & Johnson dal 2022

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento