Sapore d'Irpinia

Sapore d'Irpinia

Futuri chef in sfida per il miglior piatto a base di olio evo

Continua la sfida tra gli studenti dell'Alberghiero di Ariano Irpino

Continua questa mattina la seconda tappa del progetto di formazione rivolto ai futuri chef degli Istituti Alberghieri della Campania, organizzato da Aprol Campania in collaborazione con Coldiretti e Campagna Amica. L'appuntamento ha coinvolto con grande entusiasmo gli studenti del De Gruttola di Ariano Irpino estremamente interessati alle nozioni e agli approfondimenti del presidente di Aprol Francesco Acampora e il coordinatore Roberto Mazzei. 

Oggi la capo panel Maria Luisa Ambrosino guiderà gli studenti alla scoperta del principe della dieta mediterranea, per poi chiudere mercoledì con la gara di cucina. I ragazzi, divisi in cinque squadre, si sfideranno nella realizzazione del miglior piatto partendo dall'olio evo, che dovranno anche saper raccontare alla giuria.“A Scuola di Olio Evo” è dedicata agli Istituti Alberghieri della Campania, grazie al protocollo d’intesa tra Coldiretti Campania e Ufficio Scolastico Regionale. La prossima tappa sarà dal 27 al 29 gennaio Le Streghe di Benevento, dal 3 al 5 febbraio il Marconi di Vairano (Caserta), dal 10 al 12 febbraio al Virtuoso di Salerno. Il corso è diretto e curato dalla capo panel Maria Luisa Ambrosino. Ogni team vincitore concorrerà alla finale regionale.

L’obiettivo del progetto di Coldiretti e Aprol Campania è far crescere la cultura della qualità. Il percorso di degustazione guidato dura tre giorni, di cui due dedicati alla scoperta del processo produttivo, della degustazione e delle tecniche di conservazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco il tragitto del giovane tornato da Codogno: "E' tornato in auto"

  • Coronavirus, di ritorno a Montefusco da Codogno: scatta il protocollo

  • Coronavirus, due fratelli tornano a Lauro da Codogno: scatta il protocollo

  • Avellino in lutto, è morto il "vigile urbano buono"

  • Coronavirus, Lauro, il sindaco: "Hanno viaggiato in treno e poi sono andati a prenderli in auto"

  • Autostrada: nasce l'Avellino-Salerno-Reggio Calabria

Torna su
AvellinoToday è in caricamento