Sapore d'Irpinia

Opinioni

Sapore d'Irpinia

A cura di Rosa Iandiorio

L’Irpinia è una terra di sapori autentici, custode antica di vini pregiati e specialità gastronomiche ricche di gusto. Un luogo incantevole dove sedersi in silenzio per ammirare la sua anima più vera. L'anima di una terra dove per secoli la natura ha scandito i ritmi del tempo, lasciandoci in eredità un patrimonio agroalimentare immenso. È tempo di partire buongustai per riscoprire insieme questo ‘Sapore d'Irpinia’

Sapore d'Irpinia

Fusilloni con Broccoli Aprilatici, Carciofi e Pomodorini del Piennolo: la ricetta dei Presìdi

Valentina Martone ambasciatrice del Broccolo Aprilatico ci consiglia un abbinamento con ingredienti di stagione per realizzare un primo piatto sano e gustoso

Coltivato nella città di Paternopoli sin dal ‘700, il sapore del Broccolo Aprilatico rappresenta per la cucina irpina un ingrediente versatile che ben si sposa con ricette della tradizione rivisitate in chiave moderna. 

Polpa tenera, scapo carnoso: il broccolo aprilatico Presidio Slow Food è ideale soprattutto con la pasta. Parola di Valentina Martone, chef del Megaron e tra le principali ambasciatrici di questo prezioso ortaggio dalle qualità culinarie più uniche che rare. 

Nel periodo tra aprile e maggio la cuoca, col finire della stagione del famoso Aprilatico approfitta degli ultimi raccolti per coniugare l'ingrediente con un altro presidio molto apprezzato: nella zona di Pietrelcina infatti nasce una meravigliosa varietà di carciofo dolce e tenero che insieme al broccolo crea un abbraccio di texture davvero intriganti per il palato. 

Ecco l'abbinamento suggerito da Valentina Martone: Fusilloni Pastificio Graziano con Broccoli Aprilatici, Carciofi di Pietrelcina e Pomodorini del Piennolo. 

Ingredienti 

Broccoli Aprilatico, Carciofo di Pietralcina, limone, olio leccino, aglio fresco della Valle dell'Ufita, pomodorini gialli del piennollo. 

Procedimento 

Cuocere i broccoli per 3 minuti in acqua bollente e una volta cotti raffredare in acqua ghiacciata. 

 Prepare un pesto con Olio Evo Leccino e broccoli emulsionando e aggiungendo un mestolo di acqua fredda. Ottenuto il pesto, pulire i carciofi: affettarli sottili e lavare con acqua e limone. Infine asciugare. Su una teglia mettere i pomodorini gialli tagliati a metà condire con menta olio zucchero e sale, cuocere nel forno. Ottenuti i vostri pomodorini confit procedere con gli ultimi passaggi dell ricetta. 

Bollire la pasta in abbondante acqua salata e scolare al dente. 

Mettere una padella olio e aglio, lasciare che si riscaldi leggermente, poi aggiungere il pesto di broccoli, la buccia grattugiata del limone e saltare la pasta precedentemente cotta affinché il condimento si sposi con essa. 

Impiattare aggiungendo il croccante di carciofo e il pomodorini cofit.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fusilloni con Broccoli Aprilatici, Carciofi e Pomodorini del Piennolo: la ricetta dei Presìdi

AvellinoToday è in caricamento