rotate-mobile
Sapore d'Irpinia

Sapore d'Irpinia

A cura di Rosa Iandiorio

L’Irpinia è una terra di sapori autentici, custode antica di vini pregiati e specialità gastronomiche ricche di gusto. Un luogo incantevole dove sedersi in silenzio per ammirare la sua anima più vera. L'anima di una terra dove per secoli la natura ha scandito i ritmi del tempo, lasciandoci in eredità un patrimonio agroalimentare immenso. È tempo di partire buongustai per riscoprire insieme questo ‘Sapore d'Irpinia’

Sapore d'Irpinia Trevico

Il miglior soffritto di maiale è quello di Trevico

L'edizione 2018 della Disfida del Soffritto è stata vinta per la seconda volta di seguito dal piccolo comune irpino

La giuria ha decretato vincitore il soffritto di Trevico. Anche quest'anno  il piccolo comune irpino si aggiudica la disfida del soffritto. 

L'edizione 2018 della kermesse gastronomica è stata organizzata dalle condotte Slow Food “Foggia e Monti Dauni” e “Irpinia, Colline dell’Ufita e Taurasi. Per una domenica intera hanno regnato i sapori della tradizione, tanti gli stand allestiti dalle Pro Loco per esibire la propria versione di un piatto che ha fatto la storia della cucina contadina. Per secoli il Maiale ha costituito il principale sostentamento alimentare delle comunità contadine locali, capaci di trasformare anche gli scarti dell’animale in una leccornia prelibata. Il Soffritto per l’appunto era il piatto dei poveri, preparato con le frattaglie, la parte meno nobile del maiale. Una volta era un alimento umile, grossolano e invece oggi lo troviamo anche nei menù dei ristoranti più blasonati.

Ieri a Trevico ha vinto ancora una volta la tradizione, la cura nella scelta dei prodotti, la passione e la dedizione per una cucina autentica.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il miglior soffritto di maiale è quello di Trevico

AvellinoToday è in caricamento