menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colomba rustica da fare a casa per il vostro pranzo di Pasqua

Una ricetta da servire durante il pranzo di Pasqua per accompagnare salumi e formaggi

Una brioche salata a forma di Colomba Danubio . Una ricetta perfetta da portare in tavola durante le festività pasquali in abbinamento ai classici antipasti a base di formaggi e salumi. 

Ecco, allora, come preparare una gustosa Colomba salata Danubio:

Ingredienti (stampo per colomba da 750 gr)

Per l’impasto: 

  • 500 gr di farina
  • 2 uova piccole a temperatura ambiente (+ 1 per spennellare)
  • 50 gr di zucchero
  • una manciata di sale
  • 100 gr di burro molto morbido
  • 1 yogurt naturale
  • 12 gr di lievito di birra fresco

Per la farcitura: 

  • 200 gr di soppressata o prosciutto (in fette non troppo sottili)
  • 150 gr di formaggio dolce
  • Inoltre: semi di sesamo e di finocchio q.b.

Preparazione

Disponete la farina a fontana, mettetevi al centro uova, zucchero, sale, burro morbidissimo, yogurt (non freddo di frigo) e lievito sbriciolato. Amalgamate bene tutti gli ingredienti lavorando energicamente per una decina di minuti (oppure, se l'avete, potete utilizzare una planetaria). 

Formate un panetto morbido e liscio con l’impasto e lasciatelo lievitare coperto in ambiente tiepido per alemno tre ore (i tempi di lievitazione dipenderanno molto dalla temperatura circostante).

Riprendete l'impasto, sgonfiatelo con delicatezza e lavoratelo qualche secondo. A questo punto, formate le vostre palline. Prendete una manciata d’impasto, appiattitelo sul palmo della mano molto delicatamente e farcite con un dadino di formaggio e qualche pezzetto di soppressata e chiudete il tutto formando una pallina. Continuate così fino ad esaurire tutto l’impasto. 

Posizionate man mano le palline (evitando che si tocchino tra loro) nello stampo a colomba (imburratelo prima solo se ultizzate uno non in carta). Lasciate lievitare ancora il tutto per almeno un’ora, in ambiente tiepido e coperto da uno strofinaccio pulito (le palline dovranno gonfiarsi e avvicinarsi tra loro fino a toccarsi).

Spennellate con l’uovo leggermente battuto tutte le palline e decorate con semi di sesamo e di finocchio (o anche altre spezie a vostro gusto). Infornate a forno caldo a 180 gradi per 35-40 minuti (le palline devono risultare belle dorate, ma morbide). Sfornate e servite tiepido o, se lo si preferisce, freddo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuola, medie e superiori in presenza: ecco quando

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento