rotate-mobile
Sapore d'Irpinia

Sapore d'Irpinia

A cura di Rosa Iandiorio

L’Irpinia è una terra di sapori autentici, custode antica di vini pregiati e specialità gastronomiche ricche di gusto. Un luogo incantevole dove sedersi in silenzio per ammirare la sua anima più vera. L'anima di una terra dove per secoli la natura ha scandito i ritmi del tempo, lasciandoci in eredità un patrimonio agroalimentare immenso. È tempo di partire buongustai per riscoprire insieme questo ‘Sapore d'Irpinia’

Sapore d'Irpinia

Casa Patri, al centro storico il nuovo Bistrot di Cucina e Bollicine

Annalisa Alvino e Carmen Guerriero raddoppiano con la cucina marinara dello chef Francesco Graziano. Un posto dove sala, cucina e ospiti interagiscono in totale sintonia nel segno della convivialità

Una cucina marinara semplice e saporita, una carta dei vini assortita e due donne tenaci.

Al civico 4 di Piazza Amendola, ad Avellino, è appena nata la seconda sede di Patri, un posto easy e solare, costruito attorno a materie prime selezionate, esperienza e convivialità.

Annalisa Alvino e Carmen Guerriero-2

Al timone Annalisa Alvino e Carmen Guerriero. Una coppia vincente che punta tutto sui sapori veraci e l'atmosfera rilassata. 

Carmen e Annalisa sono impegnate nel campo della ristorazione sin da giovanissime, nel dicembre 2013, poi una sfida avvincente: dare forma ad una salumeria gourmet nel centro storico di Avellino. Nasce Patri Salumeria che si consolida subito come bottega e vineria.

Un indirizzo prezioso che nel nome palesa l'omaggio al papà di Annalisa: Raffaele il re del ragù, il quale in Venezuela portò la vera cucina italiana fatta di sapori genuini e cuochi sinceri. Poi il ritorno in patria, il richiamo delle radici vince su gloria e denaro a favore di famiglia, figli e il suo piccolo gioiello gastronomico, Salumeria Alvino a cui Annalisa si ispira in ogni progetto.

"Patri Salumeria è stata una scommessa - esordisce Annalisa - dopo l'esperienza con il ristorante in Costiera Amalfitana era troppo forte il desiderio di tornare in quella piazza dove si è alimentato il vero commercio avellinese, in quel locale dove mio padre, per primo, portò nel capoluogo prodotti di nicchia e un’accurata selezione di salumi e formaggi regionali e nazionali. Patri nasce nel solco di quella tradizione, un padre che ci ha insegnato i valori della famiglia, delle radici e dei sacrifici. In dieci anni siamo cresciute, abbiamo conquistato una clientela importante e ci sembrava giusto rispondere con una nuova sfida che per me e Carmen e anche un regalo, un piccolo Bistrot di pesce e bollicine".

Patri Salumeria spiccò subito per le grandi eccellenze gastronomiche presenti in bottega: ottimi formaggi, salumi, etichette importanti e piatti della tradizione irpina. Casa Patri ne è l'evoluzione in versione marinara. Nel nome esprime chiaramente la sua mission, cioè quella di offrire agli ospiti la sensazione calda e piacevole del focolare domestico in uno spazio piccolo, allegro e vitale. Al civico a fianco alla Gastronomia troverete un luogo minimal dai colori tenui, cornice ideale per piatti semplici e gustosi, preparati sempre con prodotti freschi e stagionali.

Carpaccio di polipo-2

A firmare il menu lo chef Francesco Graziano. La sua cucina fa leva sul pescato del Mediterraneo, con qualche eccezione, e la sapiente interpretazione del ricettario tipico campano che talvolta ammicca alla Spagna. Francesco è avellinese, mamma napoletana e una lunga esperienza nei Paesi Iberici. Con Annalisa e Carmen è stato amore al primo morso.

"Ci ha fatto innamorare - scherza Annalisa - ha sposato subito la nostra filosofia. Piatti ricchi di sapore. Negli ultimi anni siamo stati 'bombardati' dalla nouvelle cuisine e ci siamo dimenticati come si cucina un buon piatto di spaghetti con le vongole. Io nel mio Bistrot propongo ricette familiari nel rispetto della tecnica, ma anche e sopratutto della autenticità dei sapori".

 Patri è casa, Patri è famiglia, Patri è contatto umano. Niente menu fisso. Il repertorio non si discosta mai dai capisaldi più conosciuti, le specialità, in ossequio alla filosofia delle due titolari, sono naturalmente legate alle stagioni e per i carboidrati? Chiedete ad Annalisa!

Mezzi Paccheri con Fave e crudo di Gamberi-2

"Ci piace proporre il piatto migliore in quel momento per bontà e qualità degli ingredienti. Come avviene nelle migliori famiglie, si va al mercato e Francesco sceglie il meglio che il banco propone - chiosa".

L'unica proposta fissa in carta sono i crudi che ben sposano la ricca selezione di bollicine che Annalisa cura personalmente con l'aiuto di Luigi Landolfo.

I crudi-2

"I clienti, quando vengono a mangiare da noi, si lasciano sorprendere da quello che ha cucinato lo chef, sicuri che il prodotto è fresco e di stagione. A questo aggiungici un bella bollicina o un buon calice di vino. Irpinia, Italia, Francia, Cile, la scelta per i nostri ospiti è molto ampia".

Il pescato del giorno dunque detta il ritmo dei piatti. Si comincia con i crudi, dalla tartare di Gamberi, al sashimi di tonno e salmone o anche una bella selezione di ostriche. Per i primi, attualmente, la proposta varia dal classico spaghetto alle vongole con tarallo e friarielli, alla pasta con fave e crudo di gambero. Menzione speciale per il Risotto agli Scampi, leggermente piccante e cottura perfetta, tra i primi più richiesti.

Risotto agli Scampi-2 Immancabile la frittura di paranza e qualche contaminazione spagnola.

Polpo alla Galliega-2

Tra i 'signature dishes' di Francesco c'è l'huevo estrellado con baccalà e spaghetti di patate fritte e in estate, assicura lo chef, arriveranno anche una serie di tapas per chi desidera fermarsi per l'aperitivo.

Huevo estrellado-2

Infine il dolce, al quale come da tradizione, ci pensa 'casa' Alvino. Le sorelle di Annalisa sono delle bravissime cuoche che da 10 anni aiutano Carmen nella parte culinaria di Patri Salumeria. "A Casa Patri la cucina è il regno di Francesco - conclude Annalisa - ma al dolce ci pensa mia sorella, la sua cheescake è unica".

Cheescake alle fragole-2

Ed effettivamente il dessert è la giusta conclusione per una cena gustosa, allegra e spensierata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casa Patri, al centro storico il nuovo Bistrot di Cucina e Bollicine

AvellinoToday è in caricamento