rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Sapore d'Irpinia

Opinioni

Sapore d'Irpinia

A cura di Rosa Iandiorio

L’Irpinia è una terra di sapori autentici, custode antica di vini pregiati e specialità gastronomiche ricche di gusto. Un luogo incantevole dove sedersi in silenzio per ammirare la sua anima più vera. L'anima di una terra dove per secoli la natura ha scandito i ritmi del tempo, lasciandoci in eredità un patrimonio agroalimentare immenso. È tempo di partire buongustai per riscoprire insieme questo ‘Sapore d'Irpinia’

Sapore d'Irpinia

Carmen Vecchione alla semifinale del Panettone World Championship

"A questo concorso fanno parte i lievitisti più espressivi del Lievito Madre, per me è un grande confronto, essenziale per capire in cosa e come posso migliorare"

Ci sarà Carmen Vecchione a rappresentare la città di Avellino alla semifinale del Panettone World Championship, la manifestazione, ideata dall’Accademia dei Maestri del Lievito Madre e del Panettone Italiano. 

Stavolta non come giurata come siamo stati abituati a vederla negli ultimi anni in alcune delle competizioni dolciarie più importanti a livello nazionale, ma come concorrente. Carmen sarà in sfida con i suoi lievitati in una kermesse che nasce con l'obiettivo di far conoscere l'eccellenza a livello internazionale del Panettone artigianale mettendo a confronto le diverse culture di chi produce questo dolce partendo esclusivamente dal lievito madre, vero fattore identitario e caratteristico di ogni territorio.

La finale di Panettone World Championship 2021 si svolgerà a HOSTMilano, il 24 ottobre 2021. Confermata anche la sede di ALMA – La Scuola Internazionale di Cucina Italiana nella Reggia di Colorno che ospiterà invece la semifinale del 22 ottobre e in cui vedremo. 

Carmen Vecchione nonostante l'esperienza e la fama consolidata ha deciso di rimettersi in gioco in una sfida di caratura mondiale e dal grande profilo tecnico e culturale. 

   «Sono molto sorpresa, perché sono una persona che si sottovaluta molto - ha dichiarato la titolare della pasticceria Dolciarte - A questo concorso fanno parte i lievitisti più espressivi del Lievito Madre, per me è un grande confronto, essenziale per capire in cosa e come posso migliorare».

Il rapporto che lega Carmen al Lievito Madre è iniziato molto tempo fa: «Il suo profumo è da sempre con me, era un prodotto che si usava a casa dei miei nonni nello scantinato dove si lavorare il pane, si conservava il lievito da riporto una sorta di pasta acida e finché non si creava l’impasto il suo profumo era permanente nell’aria. Il Lievito Madre è un pezzo del passato che mi porto avanti per vivere il presente e affrontare il futuro».

Le 3 giurie del Panettone World Championship 2021

La Giuria tecnica, la Giuria di qualità e la Giuria popolare giudicheranno i prodotti alla cieca e soltanto il delegato sarà a conoscenza della corrispondenza tra candidato e prodotto. La Giuria tecnica è composta da indiscussi Maestri del Lievito Madre, chef, pastry chef, Maestri panificatori e da un presidente di giuria. La Giuria di qualità si compone di giornalisti e operatori specializzati del settore della comunicazione con una profonda conoscenza del prodotto e da un presidente di giuria. La Giuria popolare è composta da un pubblico eterogeneo eletto a seguito di estrazione a sorte da apposite liste.

Chi è il comitato promotore di Panettone World Championship 2021

L’Accademia dei Maestri del Lievito Madre e del Panettone Italiano, costituita a settembre 2020, nasce dalla volontà di un ristretto gruppo appartenente ai Maestri del Lievito Madre. I Maestri Claudio Gatti, Salvatore De Riso, Maurizio Bonanomi, Paolo Sacchetti, Vincenzo Tiri e Carmen Vecchione hanno dato la spinta propulsiva per costituire l’Accademia con lo scopo di promuovere e tutelare l’utilizzo del lievito madre da parte di pasticceri, pizzaioli e panificatori che lo utilizzino e lo lavorino da almeno 10 anni.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carmen Vecchione alla semifinale del Panettone World Championship

AvellinoToday è in caricamento