menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Profumi e sapori d'Irpinia protagonisti di Melaverde con Antica Maccheroneria

Il programma di Canale 5 alla scoperta dei segreti del pastificio di Rocca San Felice in compagnia dei cuochi Pisaniello e Vazza

Ellen Hiddin ed Edoardo Raspelli inebriati dai profumi dell'Irpinia. Il duo alla guida di Melaverde fa tappa a Rocca San Felice per  condurci lungo un viaggio tra i sapori della provincia e mostrare all'Italia intera le tradizioni, l'amore e la devozione dei nostri più preziosi artigiani del gusto.
Tesori inimitabili come la pasta trafilata al bronzo di Antica Maccheroneria saranno protagonisti della puntata in onda il 17 febbraio, su Canale 5, alle 12.00. Il rinomato pastificio di Michele Caiazzo riconosciuto per la qualità dei suoi prodotti a filiera corta sarà l'inizio di un tour gastronomico alla volta di un'Irpinia fascinosa e charmant, florida nei suoi paesaggi e ideale per un'agricoltura vitale e produttiva.
Vedremo quali sono i segreti di un prodotto così buono e scopriremo che alla base c’è una tradizione secolare tramandata alla famiglia Caiazzo dai migliori maestri pastai di Torre Annunziata. Una pasta che preserva i ritmi lenti, la trafilatura al bronzo, l'asciugatura lenta e a bassa temperatura per realizzare piatti che ben si fondono con la ricca biodiversità agroalimentare irpina. 

“È stata una grande opportunità mostrare alle telecamere di canale 5 l'eccellenza agroalimentare irpina – spiega Michele Caiazzo, titolare di Antica Maccheroneria – L'Irpinia è una terra ricca di cultura che ha il prezioso vantaggio di mantenere intatte delle tradizioni straordinarie che ci invidiano in tutto il mondo. Per questo noi di Antica Maccheroneria abbiamo scelto di mettere radici in quello che è definito il migliore granaio al mondo, vogliamo portare in alto il nome di una pasta con soli grani italiani che completi i piatti con gusto e qualità mantenendo la cottura e un sapore inconfondibile”.
Tra recupero di vecchie tradizioni e nuove idee la pasta di Antica Maccheroneria sarà elegantemente raccontata da due chef di comprovata creatività: Vincenzo Vazza e Antonio Pisaniello. Il percorso di Melaverde sarà quindi dirottato verso una location superlativa come il Vecchio Mulino di Castelfranci di Daniele Del Polito. Nelle antiche stanze in pietra circondati dalla natura incontaminata del bosco Baiano, sulle sponde del fiume Calore, una full immersion nei sapori locali per diffondere la cultura variegata dei nostri gioielli agricoli. Ortaggi, legumi, olio Ravece, vino e grani d'Irpinia al centro degli show-cooking dei due prodi cuochi, interpreti perfetti della straordinaria fertilità della terra dei lupi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, si aprono le prenotazioni per gli over 60

Attualità

Psicosi Astrazeneca, in Campania uno su tre rinuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento