Sapore d'Irpinia

Opinioni

Sapore d'Irpinia

A cura di Rosa Iandiorio

L’Irpinia è una terra di sapori autentici, custode antica di vini pregiati e specialità gastronomiche ricche di gusto. Un luogo incantevole dove sedersi in silenzio per ammirare la sua anima più vera. L'anima di una terra dove per secoli la natura ha scandito i ritmi del tempo, lasciandoci in eredità un patrimonio agroalimentare immenso. È tempo di partire buongustai per riscoprire insieme questo ‘Sapore d'Irpinia’

Sapore d'Irpinia Montoro

La storia di Geor Geo: confetture e marmellate che raccontano l'Irpinia

Dal 2013 l'azienda lavora in modo artigianale la propria frutta garantendo la genuinità delle confetture prodotte

Per iniziare la giornata con gusto l'ideale è una fetta di pane e marmellata. Lo dicevano le nostre nonne e lo confermano medici e nutrizionisti. La bontà sta quindi nelle cose semplici e facilmente reperibili, meglio ancora se il pane è quello del panettiere di fiducia e la marmellata è quella artigianale frutto dei migliori prodotti della nostra terra: l'Irpinia.
 
Con questa filosofia si è affermata sul mercato gastronomico locale e regionale una piccola azienda che produce confetture nel rispetto dei più alti standard qualitativi cercando di salvaguardare e recuperare la naturalità del territorio, attraverso una agricoltura che segue i ritmi ed i cicli della terra.
Parliamo della Geor Geo, un’azienda agricola a conduzione familiare, che nasce nel 2013, col desiderio di coltivare terreni di proprietà e produrre in armonia con l’ambiente naturale. Al timone tre tenaci sognatori con l'obiettivo di preservare quanto di più buono offre la natura. Loro sono Beatrice Del Mastro, l'amministratrice che si occupa della produzione e trasformazione e i fratelli Michelangelo e Francescopio che si occupano della parte digitale e social.
“Lavoriamo la nostra terra con passione per ottenere raccolti di qualità – spiegano - Cerchiamo di portare sulla tavola dei clienti eccellenza e tradizione raccontando, attraverso i prodotti, il territorio in cui viviamo”.
Il laboratorio di produzione della Geor Geo è situato in collina a Borgo, frazione di Montoro, ed è  immerso nel verde, circondato da un querceto secolari, mentre i terreni agricoli ricadono sia nel territorio di Monteforte Irpino che di Montoro.
“Il nostro obiettivo primario è di conciliare le necessità di una moderna azienda agricola con la riconquista dell’equilibrio  dell’ecosistema. Per questo operiamo secondo processi di coltivazione, di raccolta e trasformazione nella salvaguardia dell'ambiente”.

Geor Geo opta per una produzione sostenibile rispettando la stagionalità dei frutti, in particolare quelli più rappresentativi della provincia. Tra i loro prodotti infatti, troviamo la famosa marmellata di castagne, oppure la confettura di mela cotogna e noci fino alla crema di nocciole.
“La regola – dicono – è garantire al consumature confetture e marmellate prodotte secondo la tradizione, artigianali, naturali e sane. Lavoriamo la nostra terra con passione per ottenere  raccolti di qualità e cerchiamo di portare sulla tavola dei clienti eccellenza e tradizione raccontando, attraverso i prodotti, il territorio in cui viviamo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La storia di Geor Geo: confetture e marmellate che raccontano l'Irpinia

AvellinoToday è in caricamento