rotate-mobile
Salute

Arrabbiarsi fa male alla salute: lo studio

Un gruppo di studiosi ha dimostrato come brevi attacchi di ira influiscono negativamente sulla capacità di dilatazione dell’endotelio aumentando il rischio di ictus e attacchi cardiaci

La rabbia è associata ad un aumento del rischio di malattie cardiovascolari. È quanto si evince da uno studio condotto dalla Columbia University di New York, pubblicato sulla rivista Journal of the American Heart Association. L’obiettivo della ricerca era esaminare gli effetti acuti della rabbia e, secondariamente, dell’ansia e della tristezza sulla salute delle cellule endoteliali. 

Arrabbiarsi aumenta il rischio di malattie cardiovascolari

Gli autori del recente studio hanno deciso di monitorare diversi marcatori della salute dei vasi sanguigni durante un episodio di rabbia per vedere in tempo reale cosa accade e lo hanno fatto indagando su un campione composto da 280 adulti sani. 

Ai soggetti è stato prima chiesto di ricordare qualcosa che li facesse arrabbiare, poi di pensare a un ricordo che stimolasse l’ansia. La terza attività a cui sono stati sottoposti prevedeva, invece, di leggere dei testi particolarmente tristi allo scopo di verificare cosa accade ai vasi sanguigni quando si prova quel tipo di stato d'animo. L'attività successiva consisteva nel contare ripetutamente fino a cento per indurre uno stato emotivamente neutro. 

Ciascuna attività è stata preceduta e seguita dal prelevamento, da parte dei ricercatori scientifici, di un campione di sangue di ogni partecipante al fine di studiare alcuni biomarcatori che riflettono lo stato di salute dell’endotelio, il tessuto che riveste i nostri vasi sanguigni.

Dall’analisi è emerso che 8 minuti di rabbia sono sufficienti ad influenzare direttamente la capacità di dilatazione dell’endotelio, rendendo meno elastici i vasi sanguigni con effetti che durano fino anche a 40 minuti dal termine dell’episodio di rabbia. Non sono, invece, stati riscontrati effetti avversi, statisticamente significativi, correlati all’ansia e alla tristezza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrabbiarsi fa male alla salute: lo studio

AvellinoToday è in caricamento