Lunedì, 15 Luglio 2024
Benessere

Pilates, lo sport che migliora postura e muscolatura

Tutto quello che c'è da sapere su questo tipo di allenamento molto in voga negli ultimi anni

Il pilates è tra le attività fisiche che ha riscosso grande adesione e curiosità in questi ultimi anni. Una valida alternativa alla classica ginnastica e agli sport più faticosi, scelta e apprezzata da giovani e meno giovani per i benefici riscontrati su postura, equilibrio e flessibilità.

Che cos'è il pilates?

Inventato in Germania dal ginnasta Joseph Pilates all'inizio del Novecento, questo tipo di allenamento si basa sull'importanza della connessione mente-corpo e consiste in una sequenza di esercizi che attivano i muscoli posturali ovvero quei muscoli che aiutano a tenere il corpo in equilibrio. Il distretto muscolare più coinvolto è sicuramente il core, la zona comprendente l'addome, la vita, la parte centrale della schiena e i fianchi che viene sollecitata al fine di rafforzarla e stabilizzarla.

Il pilates può essere svolto da chiunque perché si adatta alle esigenze delle singole persone. I principianti cominciano con esercizi di base che poi, dopo una serie di sedute, vengono sostituiti con forme più avanzate. E' consigliato sempre affidarsi ad un istruttore per assicurarci un'esecuzione corretta degli al fine di evitare traumi fisici. Una lezione di pilates dura all’incirca 50 minuti e può essere svolta con l’ausilio di macchinari specifici oppure a corpo libero. Esistono, a questo proposito, diverse varianti:

  • Pilates matwork: gli esercizi sono eseguiti a corpo libero su un tappetino. Il metodo originario di Joseph Pilates comprendeva alcuni attrezzi che servivano ad aumentare la resistenza e, quindi, a intensificare il lavoro muscolare come il cerchio da pilates, che si utilizza tenendolo tra le mani oppure tra le gambe,
  • Reformer pilates: il reformer è un macchinario costituito da un carrello che scivola su delle rotaie al quale sono attaccate delle molle che creano la resistenza. Questa può essere modificata aumentandola o diminuendola a seconda degli obiettivi prefissati. Il reformer consente di sollecitare gli addominali più profondi e i muscoli stabilizzatori della colonna vertebrale,
  • Pilates Cadillac: è chiamato così perchè prevede l'utilizzo di un attrezzo, il cadillac. Il classico materassino è sovrastato da strutture metalliche a cui sono appese molle con cinghie, per lavorare con braccia e gambe, e una barra per lavorare sull’articolazione della colonna

I benefici del pilates

  • Migliora la postura: è ideale quindi per chi deve correggere eventuali posizioni scorrette; consente di allineare la spina dorsale alleviando molti dei dolori della schiena
  • Migliora la flessibilità e l'equilibrio
  • Rafforza e tonifica la muscolatura di tutto il corpo, in particolare del core
  • Funziona come ginnastica riabilitativa per chi ha subito un infortunio perché aiuta la muscolatura a tornare a funzionare in modo corretto
  • Migliora la respirazione
  • Allena la concentrazione
  • Riduce il carico mentale e lo stress


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pilates, lo sport che migliora postura e muscolatura
AvellinoToday è in caricamento