menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pasticcieri riuniti: dopo aver sconfitto il Covid-19 maxi Zeppola Day

A emergenza finita una grande festa dal nome "San Giuseppe Liberato"

L'invito del pasticciere napoletano Marco Infante, dal 12 marzo sulla sua pagina facebook, ha raccolto adesioni tra i colleghi di tutta la Campania, ma anche di fornitori, panificatori e distributori in tutta Italia.

La data ancora non c'è, perchè nessuno sa quando l'emergenza Coronavirus sarà finita, ne' si conosce il giorno della riapertura delle attività commerciali che al momento dovrebbe essere il 25, ma si attendono ulteriori disposizioni governative.

Intanto lo zeppola day ha convinto, centinaia le Pasticcerie che sulle proprie bacheche Facebook, oggi hanno aderito all'invito di Infante pubblicando tutti lo stesso messaggio. Tra queste in Irpinia il Gran Caffè Romano, Dolciarte, Memmolo, la Zeppola d'oro, Dulcis in Furno,Zeppoleria da Geppino, De Pascale e tante altre si aggiungeranno nelle prossime ore. 

Di seguito il post:

"Cari amici, nessuno di noi ha mai vissuto una situazione del genere, costretti come siamo a chiudere le nostre attività, e impossibilitati a creare e a produrre insieme ai nostri preziosi collaboratori. Ma noi siamo pasticceri, abbiamo nelle nostre mani la possibilità di creare piccoli momenti di felicità, e in questi frangenti di inattività abbiamo maturato tutti insieme, da nord a sud, un'idea per riportare, appena sarà possibile, un po' di leggerezza.

Tutti insieme abbiamo pensato di creare e dedicare un giorno al dolce simbolo della famiglia, dell'unione, della solidarietà: la zeppola di San Giuseppe. Come noto il 19 marzo non sarà possibile festeggiarlo insieme, ma noi non ci fermiamo e vogliamo istituire una giornata dedicata alla felicità, alla vittoria, alla libertà. E la zeppola sarà il dolce simbolo di questo giorno. Questo è il momento della Resistenza e dell'Unità, della speranza che spazza via la paura, della bontà che si diffonde nel mondo. 

Come ben comprendete non siamo in grado, in questo momento, di definire una data, ma lo faremo appena la situazione lo consentirà. Nel frattempo un dolce abbraccio a tutti.

 Noi ci siamo e ci siamo uniti per voi. #zeppoladay

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento