Vieni da me, Gigi Marzullo commuove Caterina Balivo

Il giornalista avellinese afferma: "Sono rimasto solo quando è morto mio fratello"

Gigi Marzullo si è lasciato travolgere dalla commozione davanti alle telecamere di Vieni da Me. Il giornalista avellinese è stato intervistato da Caterina Balivo:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Mio padre era un uomo coraggioso, non aveva paura della morte, è scomparso a 90 anni. Sia lui che mia madre erano insegnanti elementari, proprio come mio nonno ed è stato lui ad insegnarmi a leggere e scrivere. Mia mamma è morta qualche mese fa a quasi 90 anni, me li sono goduti fino alla fine. Eravamo in quattro in famiglia. Mio fratello aveva solo 41 anni quando è morto, godeva la sua vita, amava la sua vita anche se a volte esagerava. Io gli dicevo che avevo paura della morte lui mi diceva che aveva paura più della vita". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Decathlon si prepara ad aprire a Mercogliano: previste 70 assunzioni

  • A Dentecane l'ultimo saluto al Cavaliere Garofalo, re indiscusso del Pantorrone

  • Il sogno di Giuseppe Capone: "Apro la mia pizzeria e punto tutto sulla mia terra"

  • Il bonus di mille euro ai professionisti nel Decreto di agosto

  • Coronavirus a Volturara, effettuato tampone su caso sospetto: l'annuncio del sindaco

  • La storia delle cannazze, simbolo gastronomico di Calitri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento