Mercoledì, 4 Agosto 2021
Attualità

Vandalismo all'ex Gil, Nargi: "Ci siamo immediatamente attivati per dare un volto ai responsabili"

"In settimana deliberiamo lo statuto e, successivamente, presenteremo la proposta in Consiglio Comunale"

La notte scorsa, una delle porte laterali dell'Ex Gil è stata oggetto di un atto vandalico deplorevole. Vetri rotti e porte d'ingresso scardinate di una struttura il cui destino è ancora poco chiaro. Nella giornata di oggi, intanto, la porta è stata sollevata e "rattoppata".

Al momento, infatti, sono state poste a sostegno due assi di legno. Sulla questione è intervenuta anche il vicesindaco di Avellino, Laura Nargi

"In settimana deliberiamo lo statuto e, successivamente, presenteremo la proposta in Consiglio Comunale. Ci siamo immediatamente attivati per dare un volto ai responsabili di quanto accaduto all'ex Gil. Stiamo indagando in accordo con la Questura di Avellino. Vedere la porta dell'Eliseo ridotta in quello stato ha fatto veramente male". 

"Il rammarico è che questa struttura viene vandalizzata in continuazione"

In merito a quanto accaduto, nella mattinata di oggi, si era espresso anche l'Assessore Genovese: "Fortunatamente i danni non sono grandi. C'è stata la rottura di un vetro e dei cardini della porta. Il rammarico è che questa struttura viene vandalizzata in continuazione e imbrattata con scritte sui muri. Ciò che ferisce è che uno spazio che viene spesso utilizzato dai ragazzi sia poi usurpato proprio da questi ultimi".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandalismo all'ex Gil, Nargi: "Ci siamo immediatamente attivati per dare un volto ai responsabili"

AvellinoToday è in caricamento