rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Attualità

Vaccini, Campania e Toscana prime per dosi somministrate

Sul podio anche il Lazio. In fondo alla classifica Calabria e Sardegna. Mediamente in Italia sono ancora nei frigoriferi il 26% delle dosi

La Campania con l’80% di dosi di vaccini inoculate detiene il primato nazionale insieme alla Toscana. 

La Campania ha ricevuto sino ad ora 534.515 dosi, somministrandone 433.303 (300.292 come prima dose, 127.132 per il completamento del vaccino, come seconda). Una distribuzione, però, sulla quale il presidente della Regione, Vincenzo De Luca, è sempre stato critico, sostenendo che non ci fosse equità, con "una sorta di mercato nero", in favore soprattutto dei territori del Nord quali Veneto e Lombardia o Lazio, che, a sostanziale parità di popolazione con la Campania, ha ricevuto più dosi. 

In fondo alla classifica la Calabria e la Sardegna, con il 50% di sieri somministrati ai propri cittadini.

Purtroppo in tutta Italia le operazioni di immunizzazione vanno ancora a rilento e soprattutto nei frigoriferi rimangono ancora una gran quantità di dosi di siero inutilizzate.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini, Campania e Toscana prime per dosi somministrate

AvellinoToday è in caricamento