Martedì, 16 Luglio 2024
Attualità Montefredane

Turismo Campania, poste le basi per un gemellaggio tra Montefredane e Praiano

Stamani incontro fondamentale in Regione Campania tra il sindaco di Montefredane, Ciro Aquino, il sindaco di Praiano, Anna Maria Caso e l'Assessore Regionale Felice Casucci

Percorsi turistici sperimentali, organizzati e mossi dall'equazione "i mari stanno ai monti come i monti stanno ai mari". Avvio di una nuova stagione delle opportunità turistiche intorno alle direttrici: cultura, enogastronomia, sport, ambiente e natura.

Stamani, incontro fondamentale in Regione Campania, presso gli uffici dell'Assessore al Turismo, Felice Casucci, tra il sindaco di Montefredane, Ciro Aquino, e il sindaco di Praiano, Anna Maria Caso, dove sono state gettate le basi per la costruzione di un “gemellaggio turistico sperimentale” che per la prima volta si pone come obiettivo la riduzione dell'atavico dualismo tra aree interne e fascia costiera. Muovendo dal Piano Turismo 2021, emanato con la delibera di Giunta regionale N. 339 del 27 luglio 2021, la prossima settimana verrà firmato un protocollo d'intesa tra i due comuni della Campania, presso la struttura dell'assessorato regionale, a margine del quale si terrà una conferenza stampa per illustrare le finalità della sperimentazione, circa la valorizzazione a fini turistici del patrimonio culturale, naturalistico, enogastronomico e sportivo.

"Si tratta di una impostazione moderna ed innovativa di organizzare l'offerta turistica dei luoghi e delle bellezze della Campania. Ho raccolto con entusiasmo le sollecitazioni dei sindaci di Montefredane e Praiano, con i quali stiamo organizzando la sperimentazione di un modello innovativo di attrazione e promozione che vede protagonisti i territori con le loro bellezze e qualità, coinvolgendo le attività produttive e le filiere enogastronomiche. È una strategia turistica che ho deciso di incoraggiare, anche perché aiuta a colmare lo squilibrio tra aree interne e fascia costiera", spiega l'Assessore regionale al Turismo, Felice Casucci.

Per i sindaci di Montefredane e Praiano si tratta di un riconoscimento di attenzione e sensibilità da parte della regione e dell’assessore Casucci nei confronti delle comunità locali, che avvia una serie di iniziative volte a stimolare la crescita economica e turistica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turismo Campania, poste le basi per un gemellaggio tra Montefredane e Praiano
AvellinoToday è in caricamento