A Torrioni manca ancora il medico di base: "Asl e istituzioni totalmente indifferenti"

Lo sfogo del sindaco Oliviero: "Come si può incentivare qualcuno a trasferirsi nei nostri piccoli borghi, se poi mancano i servizi essenziali?"

"E’ ormai passato qualche mese da quando abbiamo cominciato la nostra battaglia per vederci riconosciuto un diritto fondamentale, quello di avere sul territorio un medico di base. Abbiamo scritto all’Asl, alla Regione Campania, ma nessuno sin ora ha preso in considerazione la nostra richiesta". Così, in una nota, il sindaco di Torrioni Annamaria Oliviero esprime tutto il suo disappunto in merito a una questione, ormai da tempo, rimasta irrisolta.

"Diventiamo ancor più inesistenti per la grande politica"

Sono passati quasi due mesi da quando il primo cittadino, già in una prima lettera, aveva espresso la necessità per l'intera comunità di avere sul proprio territorio un medico di base. Finora, però, tutti gli appeli sono rimasti inascoltati: "In questo periodo, in cui assistiamo alle spesso 'ridicole' passerelle politiche e a proclami di ogni genere, noi abitanti di una piccola realtà, poco interessante per lo scarso numero di voti, diventiamo ancor più inesistenti per la grande politica. Quando sento parlare di valorizzazione dei piccoli borghi e di misure contro lo spopolamento, non posso che sorridere. Come si pensa possibile incentivare qualcuno a traferirsi nei nostri piccoli comuni, quando non si garantiscono servizi essenziali e di prima necessità?"

Ma la mancanza del medico di base rappresenta, secondo il sindaco, soltanto una delle innumerevoli criticità che penalizza la piccola comunità irpina: "Torrioni, come tanti paesi vicini, è un piccolo centro, dove la popolazione, composta per lo più da persone anziane, pur pagando le tasse come tutti i cittadini italiani, non vede garantirsi gli stessi diritti e servizi. Forse non tutti sanno che da Torrioni non è più possibile raggiungere di mattina Avellino con il trasporto pubblico, visto che le corse sono state quasi del tutto soppresse. Sapete cosa vuol dire questo? Che molti cittadini, privi di mezzi di trasporto privato, hanno difficoltà per andare a fare la spesa, una visita medica o un prelievo del sangue; e tutto questo in un paese, vi ricordo, in cui non c’è il medico di base né la guardia medica e un’ambulanza per arrivare impiega almeno mezz’ora. Vogliamo parlare poi dei servizi sociali? Completamente inesistenti!  Anzi no, scusate … abbiamo un’assistente sociale al Comune per un’ora a settimana! La nostra politica lo sa che il consorzio dei servizi, creato ormai da più di un anno, non è ancora operativo? Però nel frattempo, il mio Comune (come tanti altri ovviamente) paga annualmente una quota per i servizi sociali che non vengono garantiti". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La verità è che fino a quando il centro dell’interesse della politica non ritornerà ad essere la 'persona' e la sua dignità, continueremo a vivere in una società fatta solo di interessi personali, promesse sterili e proclami incapaci di affrontare i problemi concreti dei cittadini" conclude la Oliviero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scatta il nuovo Dpcm: ecco cosa si può fare dopo le 18.00

  • Autocertificazione, ecco il nuovo modulo da scaricare

  • Decathlon Mercogliano, partono i colloqui di lavoro per l'imminente apertura

  • Mentre a Napoli monta la rivolta, Avellino si svuota alle 23.00

  • In Campania divieto di andare nelle seconde case, ma ok agli spostamenti regionali

  • Scuola in Campania, riaprono le elementari: l'annuncio di De Luca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento