rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Attualità

Riapertura delle scuole, Pacifico (Anief): "Test salivare sia gratuito ed equiparato al rapido"

"Il tampone naso-faringeo se ripetuto ogni 48 ore può essere invasivo, pertanto il sindacato richiede che a partire dal primo settembre in vista della ripresa dell'anno scolastico i test salivari siano somministrati gratuitamente e ricompresi tra i tamponi antigenici validi per il green pass"

Riapertura delle scuole in presenza. Intervistato da Adnkronos, Marcello Pacifico, Presidente Nazionale dell'Anief (Associazione Nazionale Insegnanti e Formatori) ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: "Chiediamo al presidente del Consiglio Mario Draghi, al ministro della Salute Roberto Speranza, a quello dell'Istruzione Patrizio Bianchi e dell'università Maria Cristina Messa l'equiparazione del test salivare gratuito a quello antigenico rapido per la rilevazione di Sars-Cov-2 e il rilascio della certificazione verde Covid per il personale scolastico e universitario nonché per gli studenti universitari obbligati al possesso del Green pass".

Secondo Pacifico, infatti: "Il tampone naso-faringeo se ripetuto ogni 48 ore può essere invasivo, pertanto il sindacato richiede che a partire dal primo settembre in vista della ripresa dell'anno scolastico i test salivari siano somministrati gratuitamente e ricompresi tra i tamponi antigenici validi per il green pass".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riapertura delle scuole, Pacifico (Anief): "Test salivare sia gratuito ed equiparato al rapido"

AvellinoToday è in caricamento