Sisma in Irpinia del 1980: 40 anni dopo, Paternopoli non dimentica

L'emozionante filmato realizzato dalla Pro Loco Paternopoli per la sua comunità

Un bellissimo video, in memoria del sisma del 1980, è stato realizzato e pubblicato dalla Pro Loco Paternopoli in data odierna. A distanza di quarant'anni dal tremendo terremoto che, il 23 novembre dell'80, colpì l'intera Irpinia, la Pro Loco ha voluto dedicare un pensiero alla sua comunità, attraverso il messaggio e il filmato che vi proponiamo di seguito.

La Pro Loco stava lavorando ad un importante momento di riflessione per ricordare il 40° anniversario del Terremoto che colpì l'Irpinia nel 1980, quando la seconda ondata del contagio da Covid-19 ha invaso l'intero territorio nazionale.

E allora considerato il particolare momento storico che stiamo vivendo, abbiamo pensato, attraverso un video, di ricordare alcuni momenti di quei giorni difficili che hanno caratterizzato uno dei periodi più tragici vissuti.

Un periodo durante il quale però la nostra comunità ha saputo creare un forte senso di appartenenza, un periodo durante il quale sono state create le basi per un futuro roseo.

E siccome la vita è fatta di corsi e ricorsi storici quel futuro è il nostro passato, quel presente seppure in maniera diversa è il nostro presente, il futuro lo dobbiamo costruire tutti insieme ritrovando attraverso la memoria e l'esempio della solidarietà di quel tempo un rinnovato senso di comunità e di appartenenza.

Noi della Pro Loco nel nostro piccolo ci siamo per costruire insieme il nostro futuro.

Forza Paternopoli, Forza Paternesi

Al seguente link, sarà possibile vedere il video realizzato dalla Pro Loco Paternopoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quando finirà la zona rossa in Campania: si rischia una settimana in più

  • Coronavirus, l'indice Rt di Avellino è quasi il doppio di quello di Napoli

  • Coronavirus in Irpinia, sono 93 i positivi di oggi: altri 13 ad Avellino

  • Coronavirus in Irpinia, sono 115 i positivi di oggi: altri 19 ad Avellino

  • Colti da sintomi febbrili, chiamano l'Asl di Avellino per il tampone ma non risponde nessuno

  • Coronavirus in Irpinia, sono 138 i positivi di oggi: altri 12 ad Avellino

Torna su
AvellinoToday è in caricamento