Studenti irpini protagonisti a Rimini

Per approfondire il tema della violenza sulle donne

Studenti dell’Istituto d’istruzione secondaria superiore Socio Sanitario “Luigi Vanvitelli” di Lioni in visita alla Casa delle Donne a Rimini.

Un’iniziativa organizzata nell’ambito dell’alternanza scuola lavoro che ha visto i giovani studenti campani interessati ad approfondire il tema della violenza sulle donne, per capire come viene affrontato ed elaborato il trauma della violenza e gli effetti che questa produce. 

In occasione della loro uscita didattica i ragazzi, accompagnati dai loro insegnanti, hanno fatto visita anche al Centro “Rompi Il Silenzio” di via Bufalini, dove alcune operatrici hanno dato loro informazioni approfondite  sul supporto della donna in un processo di valorizzazione costruito al fine di agevolare una presa di coscienza e di consapevolezza. Gli studenti di Avellino hanno avuto la possibilità di conoscere tutti gli aspetti del funzionamento degli sportelli antiviolenza attivi, rivolti alle donne ed operativi nel territorio riminese.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia atroce, donna ritrovata senza vita

  • Nuovo clan Partenio, ecco dove i camorristi nascondevano il libro mastro dell'usura

  • Si suicida sparandosi in faccia con un fucile

  • Nuovo Clan Partenio: "Se vuoi risolvere il problema devi prendergli la macchina"

  • Decathlon cerca personale, attesa l'apertura del nuovo punto vendita a Mercogliano

  • Antiche ricette d'Irpinia: tempo di vendemmia tempo di 'Cazzi Malati'

Torna su
AvellinoToday è in caricamento