Teora, l'appello a Striscia la Notizia: "Mio padre trattiene le mie sorelle in Marocco"

"Non vuole possano avere una vita occidentale"

Striscia la Notizia, nella serata di ieri, ha trattato la storia di tre bambine di Teora. Quest'ultime sono rimaste bloccate in Marocco insieme alla madre, per volontà del padre.

La sorella maggiore delle tre bambine,  Nouhaila, cresciuta nel comune altirpino e impiegata oggi a Modena, ha lanciato  un appello disperato chiedendo aiuto per consentire alle giovani di venire in Italia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La ragazza sostiene, inoltre, che il padre avrebbe strappato passaporti, carte d'identità e permessi di soggiorno. Non vuole che le bimbe seguano l'esempio della sorella, adottando uno stile di vita occidentale. Una storia sentita davvero troppe volte. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca blocca la consegna di dolci e pizze anche a panifici e alimentari

  • Coronavirus, uno studio rivela: "Campania fuori dall'emergenza entro il 20 aprile"

  • Bonus 600 euro, si parte il primo aprile: l'Inps spiega come averlo

  • Coronavirus, il bilancio è pesantissimo: 49 nuovi casi in Irpinia

  • Altro dramma per la famiglia Caso: morto il padre del podista suicida

  • Vaccino Coronavirus supera primo test, Todisco: "Buona notizia che porta la firma del dott. Gambotto"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento