Giovedì, 18 Luglio 2024
Attualità

Trentennale stragi di mafia, il Sindaco di Avellino Festa: "Non dimentichiamo"

Quanto scrive sui social il Primo Cittadino del capoluogo irpino, in occasione dell'anniversario della strage di Capaci e di via D'Amelio

"30 anni fa un uomo di Stato veniva ucciso dalla mafia. Quell'uomo era Giovanni Falcone. Insieme a lui nell'attentato morirono la moglie e la scorta. Non dimentichiamo"

Così il Sindaco di Avellino, Gianluca Festa, in occasione dell'anniversario della strage di Capaci e di quella di via D'Amelio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trentennale stragi di mafia, il Sindaco di Avellino Festa: "Non dimentichiamo"
AvellinoToday è in caricamento