Sport e diversamente abili, Esposito (Mid): "Dall'Asl chiarimenti sulle erogazioni sanitarie"

La nota del coordinatore regionale

Riceviamo e pubblichiamo la nota del Coordinatore Regionale del Movimento Italiano Disabili Giovanni Esposito.

Il Coordinamento Campania del Mid Movimento Italiano Disabili rappresentato dal Coordinatore Regionale Giovanni Esposito interviene circa lo Sport nella città di Avellino e in tutta la regione, e la ripresa delle attività sportive soprattutto per quelle discipline che coinvolgono e rendono partecipi i diversamente abili, ma anche sulle terapie riabilitative erogate dalla Asl , parliamo di strutture pubbliche riabilitative strutture private per sport libero a pagamento o in convenzione con enti. Sarebbe bene evidenziare e sottolineare che l’Emergenza Covid ha innanzitutto comportato una notevole sospensione e chiusura delle attività dei centri terapeutici pubblici e convenzionati innanzitutto ad esempio dalla Asl, ma soprattutto la chiusura dei centri sportivi come in città ad esempio il Centro Sportivo di via De Gasperi oggetto anche di richiesta sgombero da parte del Comune, a tal motivo sarebbe necessario poter ricevere notizie e chiarimenti decisi circa la riapertura e le modalità di erogazione delle prestazioni sanitarie ma anche libere in virtù del distanziamento sociale preventivo all’epidemia. Desideriamo infine evidenziare che soprattutto nelle persone con disabilità a volte lo sport diviene strumento di garanzia di costanza e conservazione del benessere fisico, soprattutto in persone con ridotta capacità motoria. Certi di essere risposti ringraziamo anticipatamente auspicando di poter ricevere informazioni in merito soprattutto nel rispetto dell’utenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In Campania arriva Burian: ondata di gelo e temperature polari

  • Coronavirus a Montemarano: 5 bambini in età scolare positivi al Covid

  • Spostamenti per andare dai congiunti e ospiti a casa: cosa succede dal 16 gennaio

  • Il pizzaiolo Maglione aderisce alla manifestazione pacifica #Ioapro: "Lavorare è un diritto"

  • Tragedia ad Avellino, donna muore dopo una caduta accidentale in casa

  • Nuovo Dpcm: sei regioni in zona gialla, due rossa e il resto in arancione

Torna su
AvellinoToday è in caricamento