menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"In spiaggia andremo senza mascherina", il sottosegretario alla Salute ne è convinto

Bisogna mantenere alta la guardia, velocizzare le vaccinazioni e eesere pronti per l'estate in modo che possano riprendere le attività commerciali seppur con le dovute precauzioni

“Dopo Pasqua secondo me torneremo con le colorazioni delle regioni e coi 21 parametri, e le regioni che vedono miglioramenti torneranno alla zona gialla e perché no, spero, anche a quella bianca. Se va avanti la vaccinazione si ammaleranno meno persone anziane e quindi le terapie intensive saranno meno piene”. 

A parlare è il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, che oggi è intervenuto alla trasmissione condotta da Giorgio Lauro e Geppi Cucciari, 'Un Giorno da Pecora'. Gli italiani stanchi dalle continue restrizioni auspicano in un'estate dove si possa respirare maggiore libertà e soprattutto concedersi un bagno a mare. Un auspicio che trova conferma positiva nel sottosegretario che ha dichiarato: "Io mi immagino di andare in spiaggia senza mascherina, non scherziamo. In spiaggia senza mascherina ma sempre con le precauzioni previste. Mi aspetto che a giugno, avendo tutte le dosi promesse, potremmo avere magari i due terzi della popolazione, se non i tre quarti di coloro che desiderano la vaccinazione, che possano aver già ricevuto una dose“.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuola, medie e superiori in presenza: ecco quando

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento