Attualità

Sospensione del mercato ad Avellino, la rabbia dei commercianti: "Problemi per più di 600 persone"

Continua senza sosta la polemica relativa alla sospensione del mercato

Continua senza sosta la polemica relativa alla sospensione del mercato ad Avellino. I mercatali sono già pronti a ricorrere al Tribunale Regionale e, se necessario, anche al Prefetto. Domani mattina è in programma un sit-in di protesta e la conferenza stampa del segretario nazionale dell’Ana, Marrigo Rosato nel corso della quale verranno illustrate le iniziative a sostegno degli ambulanti e delle loro famiglie.

Ovviamente, neanche a dirlo, eventuali ricorsi al Tar, erano assolutamente contemplati all'interno dell’ordinanza, e sarà possibile presentarli entro 60 giorni dalla pubblicazione dell’atto. Nello specifico, sono più di 600 i mercatali che dovranno subire, in tal senso, pesanti ripercussioni economiche. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sospensione del mercato ad Avellino, la rabbia dei commercianti: "Problemi per più di 600 persone"

AvellinoToday è in caricamento