Solidarietà in corsia al Moscati: doni per i piccoli pazienti

L'appuntamento è per domani

Arredi, materiale didattico e giocattoli per rendere più accoglienti i reparti dell’Azienda Ospedaliera “San Giuseppe Moscati” di Avellino in cui si curano i bambini. Saranno consegnati domani, martedì 20 agosto, i doni acquistati con parte del ricavato delle manifestazioni per i più piccoli “Bimbo Days” e “Avellino Fantasy”, tenutesi in piazza della Libertà lo scorso mese di giugno, e destinati alle Unità Operative di Neuropsichiatria Infantile e di Pediatria. Alle ore 11, il sindaco di Avellino, Gianluca Festa, il consigliere provinciale Vito Pelosi, l’organizzatore degli eventi durante i quali sono stati raccolti i fondi, Sergio Trezza, il presidente dell’US Acli Avellino, Tiziana Ciarcia, e il presidente dell’Associazione “Minori in primo piano onlus”, Tiziana Tomeo, saranno alla Città Ospedaliera per condividere il momento della donazione. Ad accoglierli, presso l’Unità Operativa di Neuropsichiatria Infantile (secondo piano, settore A), ci saranno il Direttore Generale dell’Azienda “Moscati”, Renato Pizzuti, il Direttore Amministrativo, Germano Perito, il Direttore del Dipartimento Materno-Infantile, Antonio Vitale, e il responsabile dell’Unità Operativa di Neuropsichiatria Infantile, Alfonso Leo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Federica Panicucci, caffè col fidanzato ad Avellino

  • SuperEnalotto, vinti quasi 2mln di euro in Irpinia

  • Coronavirus, due nuovi casi ad Avellino e Atripalda

  • Tra piscine naturali e cascate mozzafiato, il viaggio in Irpinia firmato eiTravel

  • Coronavirus ad Atripalda, donna in quarantena viola la restrizione

  • Coronavirus, sono un 30enne avellinese e una giovane di Atripalda i nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento