menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mercato bisettimanale ad Avellino, slitta la riapertura: manca la graduatoria dei posteggi

Il Comune di Avellino non avrebbe pubblicato per tempo le graduatorie delle assegnazioni e la planimetria dei posteggi

Sembrava che si fosse giunti ad una svolta nella ripresa dell'attività mercatale ad Avellino in seguito all'ordinanza n. 789 del 13 aprile 2021 firmata dal Sindaco Festa in cui si dispone la riapertura per il prossimo 9 maggio 2021. Invece, ad oggi, sorge un ulteriore problema che impedirebbe ai mercatali di occupare Campo Genova nel giorno previsto.

Intervistato da AvellinoToday, Peppino Innocente, rappresentante provinciale di Confesercenti, spiega che siccome il 9 maggio cadrà di domenica il mercato verrebbe posticipato a martedì 11 maggio: "L'11 maggio i venditori ambulanti saranno presenti a Campo Genova per ricominciare a lavorare ma finora il Sindaco di Avellino Festa non li ha convocati per stabilire i posteggi". Dunque, il Comune di Avellino non avrebbe pubblicato per tempo le graduatorie delle assegnazioni e la planimetria dei posteggi e questo potrebbe essere da intralcio alla ripresa delle attività mercatali per il giorno prefissato.

Antonello Tarantino di Confesercenti conferma che i mercatali sono in attesa di una convocazione da parte del Comune di Avellino: "Ufficialmente il mercato riparte il 9 maggio, non so se a questo punto ce la faremo con i tempi tecnici stabiliti".

Entro il 9 maggio 2021 il Comune di Avellino dovrebbe ampliare e adeguare lo spazio di Campo Genova, redigere la graduatoria degli ambulanti e inserirla sul sito internet dell’ente, fissare un ordine del giorno per discutere della sede definitiva del mercato in Consiglio comunale. Ma nulla è stato ancora eseguito ed i tempi sono ormai troppo ristretti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento