Attualità Atripalda

Atripalda, un piano di assistenza domiciliare per la signora Antonietta

L'anziana donna non vuole allontanarsi dalla propria abitazione, il sindaco Spagnuolo e gli addetti al Piano di Zona pensano a una soluzione alternativa

Ad Atripalda, il caso della signora Antonietta ha destato nelle ultime ore l'attenzione delle amministrazioni locali. 

Si pensa a un progetto di assistenza domiciliare

Poche ore disponibili di assistenza sociale e la ferrea volontà della donna, una 80enne di Atripalda, a restare nella propria abitazione. Una situazione che ha richiamato l'attenzione del sindaco, Giuseppe Spagnuolo e degli addetti al Piano di Zona, al fine di creare una rete di assistenza per l'anziana signora.

L'idea più plausibile è quella di mettere in atto un progetto di riabilitazione domiciliare al fine di assistere, h24, la signora Antonietta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atripalda, un piano di assistenza domiciliare per la signora Antonietta

AvellinoToday è in caricamento