Venerdì, 19 Luglio 2024
Attualità Mercogliano

Nuovi progetti sulla sicurezza stradale in A16: il convegno in memoria di Sullo

Questore Picone: "Le strade devono essere percorribili in sicurezza. Lo dico anche per la tutela dei miei uomini: i restringimenti incidono infatti sull’attività della Polizia Stradale”

A distanza di anni dal tragico evento della strage di Acqualonga del 2013, persistono numerosi restringimenti sull’autostrada A16 nel tratto tra Baiano e Avellino. Questo problema è stato denunciato con fermezza dal Questore di Avellino, Pasquale Picone, durante un convegno intitolato “Nuovi progetti sulla sicurezza stradale in A16”, tenutosi questa mattina presso il Palazzo Abbaziale di Loreto.

Il convegno sulla sicurezza stradale in A16

L'evento, organizzato dal Sindacato Nazionale di Polizia SIAP e dalla Fondazione Fiorentino Sullo, con il patrocinio del Comune di Mercogliano e di Autostrade per l’Italia, ha visto la partecipazione di numerose autorità locali e nazionali. Il Questore Picone ha richiamato l'attenzione delle istituzioni - tra cui il Governo centrale, i sindaci e l'Ente Provincia, nonché della società Autostrade per l’Italia - sull'importanza di una manutenzione più rigorosa delle strade e autostrade per garantire la massima sicurezza possibile.

Le dichiarazioni del Questore di Avellino Pasquale Picone

Durante il suo intervento, il Questore ha ricordato come Fiorentino Sullo, in soli sei anni, abbia costruito un’autostrada, evidenziando la difficoltà attuale nel mantenerla sicura dopo un evento tragico come quello del viadotto Acqualonga. “Non dobbiamo dimenticare che le strade devono essere percorribili in sicurezza” ha affermato con vigore Picone. “Lo dico anche per la tutela dei miei uomini: i restringimenti incidono infatti sull’attività della Polizia Stradale.”

La commemorazione di Fiorentino Sullo

Un momento particolarmente toccante del convegno è stato dedicato alla memoria di Fiorentino Sullo, ex ministro irpino e figura centrale nella realizzazione dell’autostrada A16. Durante la cerimonia, l’Abate di Montevergine, Riccardo Luca Guariglia, ha solennemente benedetto una stele eretta in onore di Sullo nei pressi del casello autostradale di Avellino Ovest.

L’autostrada A16, nata da una brillante intuizione dell’onorevole Sullo, collega Napoli al capoluogo irpino e necessita di maggiori misure di sicurezza, soprattutto nel tratto tra Baiano e Avellino. Questo tratto è particolarmente critico a seguito della strage del 2013 e delle inchieste sulla sicurezza autostradale condotte dall’ex procuratore di Avellino, Rosario Cantelmo, ora in pensione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovi progetti sulla sicurezza stradale in A16: il convegno in memoria di Sullo
AvellinoToday è in caricamento