Attualità

Sibilia chiede il lockdown per Napoli: "È una realtà diversa da Avellino"

Il sottosegretario conconcorda con il consigliere del Ministro Speranza: "Napoli non è Avellino"

"Concordo con il professor Ricciardi: Napoli non è Avellino, sono due realtà diverse che vanno dunque differenziate anche nelle soluzioni. A Napoli e nell'hinterland occorre il lockdown ora. Diversamente si rischia che diventino la Bergamo della prima ondata".

Così in una nota il sottosegretario pentastellato Carlo Sibilia che aggiunge: 

"Chi meglio delle autorità locali che gestiscono i dati ha la possibilità di comprendere le necessità del territorio? E' dunque il caso di valutare una chiusura dell'area metropolitana della città: le persone colpite dal Covid19 vanno curate con tempestività attraverso un protocollo di cure domiciliari. E’ importante che i pazienti non siano lasciati da soli a fronteggiare questa emergenza sanitaria".

Leggi le dichiarazioni di Walter Ricciardi 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sibilia chiede il lockdown per Napoli: "È una realtà diversa da Avellino"

AvellinoToday è in caricamento