rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Attualità

Scuola, il Tar boccia l'ordinanza di De Luca: sì alle lezioni in presenza

Il Tar dice sì alle lezioni in presenza per le elementari

Il Tar della Campania boccia l'ordinanza del presidente Vincenzo De Luca e dispone il ritorno in classe per le scuole elementari della Campania.

Il decreto firmato dalla presidente Maria Abbruzzese accoglie per la prima volta un ricorso presentato contro le ordinanze del governatore campano che fino ad oggi limitano le lezioni in presenza alle prime due classi della scuola primaria.

Per il Tar la sospensione delle ordinanze regionali, con riferimento alle sole scuole elementari è  "da intendersi autoesecutiva quanto alle classi della scuola elementare" che, si legge nel decreto, "sono allo stato già aperte sia pure per un numero più limitato di studenti e che non richiedono misure ulteriori ai fini della riapertura totale".

Il Tar inoltre ha evidenziato "la scarsa incidenza delle problematiche relative al trasporto pubblico per gli alunni delle scuole elementari". Un elemento in più per cui non sussiste "motivo alcuno di perpetuare la sospensione per tali classi". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola, il Tar boccia l'ordinanza di De Luca: sì alle lezioni in presenza

AvellinoToday è in caricamento