menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A scuola non si torna, Azzolina: "Tutti promossi"

Gli studenti per l'estate non saranno ancora tra i banchi di scuola

A scuola non si torna perché ci sono ancora troppi rischi. Questo il pensiero della ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina in un'intervista sul Corriere della sera in cui fa presente che si "allontana sempre di più la possibilità di riaprire a maggio" e che "il governo prenderà a giorni una decisione".

Secondo la ministra il 4 maggio non è auspicabile una riapertura delle lezioni. Troppo presto, ma sarà la supercommissione incaricata dal ministero a tracciare la strada. 

Sulle pagelle assicura che anche se ci sarà per tutti la promozione, saranno "vere", con i 4 e i 5. E per le famiglie ci sarà un aiuto con "un'estensione del congedo parentale e del bonus baby-sitter". Per la Maturità "sarebbe auspicabile" l'esame a scuola".

Gli studenti comunque per l'estate non saranno ancora tra i banchi: "Significherebbe non riconoscere il lavoro di queste settimane". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

  • Homepage
  • Ultim'ora
  • Cronaca
  • Zone e Quartieri
  • Sport
  • Politica
  • Eventi
  • Cinema
  • Economia e Lavoro
  • Salute
  • Attualità
  • Ambiente
  • Video
  • Foto
  • Notizie dall'Italia
  • Meteo
  • Segnalazioni
  • Opinioni
AvellinoToday è in caricamento