Incognita Scuola, Cgil: "Necessario rinvio di dieci giorni"

Arcuri ha annunciato che i nuovi banchi in Campania arriveranno solo ad ottobre

Solo 38mila professori su 160mila ha fatto il tampone e ancora troppe le incognite che ruotano intorno al ritorno in classe: dall'adeguamento delle strutture scolastici, alle dotazioni dei presidi di sicurezza sino ai trasporti. Problematiche che spingono verso un rinvio dell'inizio dell'anno. 

Alla luce di quanto emerso la Regione si è riservata di ufficializzare all’inizio della prossima settimana, sulla base delle indicazioni espresse da tutti i partecipanti al tavolo, la nuova data di inizio delle lezioni in Campania, a tutela delle famiglie, degli studenti, e dello stesso personale scolastico.

Di seguito le dichiarazioni della Cgil a margine della riunione 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Riaprire in sicurezza – spiega il segretario generale Cgil Campania, Nicola Ricci – è la priorità. Condividiamo le preoccupazioni espresse dal presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca e dall’assessore regionale Lucia Fortini. L’incontro ha messo insieme Regione, Comuni, ufficio scolastico regionale e parti sociali per un confronto aperto sul tema, come da noi auspicato. Entro la prossima settimana – ha annunciato Ricci – ci sarà un nuovo incontro tra tutte le parti per fare il punto della situazione sull’andamento dei test al personale docente e non docente e sullo stato degli edifici scolastici, ad oggi ancora interessati da interventi di edilizia leggera per consentire il rientro in massima sicurezza. Lo slittamento della data di apertura di almeno dieci giorni – ha concluso il segretario generale Cgil Campania – è quanto mai necessario anche alla luce delle parole del commissario straordinario Arcuri che ha annunciato per ottobre l’arrivo dei banchi monoposto nella nostra regione, nonostante sia tra quella che ne ha maggiore necessità”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Comandante della Stazione dei Carabinieri di Monteverde a "L'Eredità"

  • Incidente mortale in moto: chi era Maria, professionista dal "gran cuore"

  • Coronavirus in Campania: De Luca chiude le scuole primarie e secondarie

  • Emergenza Coronavirus, il presidente De Luca ha firmato l’ordinanza

  • Apre alle 5 del mattino, i carabinieri chiudono l'American Bar

  • Shock a Mercogliano, 29enne trovato impiccato a un albero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento