menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scuola, caos e rabbia ad Atripalda: 'volano stracci' tra la dirigente e le mamme

Toni molto accesi hanno richiesto l'intervento dei carabinieri

Continuano le polemiche sulla gestione dell'istituto scolastico De Amicis De Masi. Caos e rabbia ieri pomeriggio davanti all'ingresso della scuola. 

A puntare il dito contro la dirigente scolastica le madri che cariche di rabbia ieri hanno protestato, minacciando di non far entrare i figli in classe.

Presenti anche i carabinieri per sedare gli animi e permettere un confronto pacato tra i genitori e la dirigente Amalia Carbone. Ad essere contestati sono prima di tutto i doppi turni che proprio non convincono le famiglie. Ma a destare preoccupazioni sono stati anche i dispositivi di sicurezza, troppo grandi e non a norma secondo le famiglie. Tuttavia la dirigente si è difesa spiegando che sono le mascherine inviate dal Ministero, dunque tutto regolare.

Una scena piuttosto incresciosa, visto che il caos si è generato davanti ai bambini che hanno dovuto assistere ad uno spettacolo indecoroso. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento