menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scoperta nuova specie di ragno all'interno della Grotta Strazzatrippa

Afferente ai Monti Picentini dell’Appennino campano, Altopiano del Laceno

Il professor Luigi Petruzziello ha scoperto una nuova specie di ragno, che ha assunto il suo nome: l’appassionato entomologo e docente remedellese, a cui negli anni scorsi è stata attribuita la scoperta di nuove specie di insetti (coleotteri), continua a offrire il suo prezioso contributo per la conoscenza della biodiversità. Il riconoscimento ufficiale della singolarità di questo rinvenimento è recentissimo e avvenuto tramite la pubblicazione della scoperta sulla rivista scientifica «Fragmenta entomologica», laddove il ragno è stato descritto da due importanti studiosi, il belga Robert Bosmans e Alessio Trotta; descrizione accompagnata dagli scatti del fotografo belga Pierre Oger. Petruzziello ha trovato gli esemplari all’interno della Grotta Strazzatrippa, afferente ai Monti Picentini dell’Appennino campano, Altopiano del Laceno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento