Attualità

Scomparsa De Mita, De Luca: "La sua figura sarà oggetto di valutazioni storiche"

Le parole del Presidente della Regione Campania nel corso del consueto appuntamento con la videodiretta del venerdì pomeriggio: "Verrà ricordato come uno dei pochi politici della Prima Repubblica a proporre un'idea di riforma istituzionale e a difendere le ragioni del Sud"

Nel corso del consueto appuntamento con la videodiretta del venerdì pomeriggio, il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha tracciato il punto della situazione su tutti i più importanti fatti della settimana.

"Consentitemi di rivolgere un pensiero a Ciriaco De Mita, scomparso nella giornata di ieri. Ha rappresentato, negli ultimi decenni, una delle figure più eminenti della vita politica del nostro Paese. È stato sicuramente uno dei protagonisti della Prima Repubblica, un esponente di spicco della Democrazia Cristiana. E credo che vada ricordato non solo per le sue caratteristiche politiche: è un uomo che ha sempre unito l'azione politica al pensiero politico. Ha inteso la politica come forma, strumento e luogo di mediazione tra uomini e posizioni diversi, per arrivare a risultati operativi efficaci. Credo che vada ricordato anche per essere stato uno dei pochi politici della Prima Repubblica a intuire la necessità di una grande riforma istituzionale nel nostro Paese. Al di là delle diverse opinioni politiche, va detto anche che De Mita è stato uno dei pochi a mantenere una linea di meridionalismo, impegnandosi fino in fondo a difendere le ragioni del Sud. Verrà ricordato, infine, come una grande personalità della vita politica, tanto più grande e rilevante nel momento in cui l'attuale panorama politico nazionale ci presenta a volte immagini e personaggi francamente imbarazzanti, in ogni caso poca cosa rispetto a personalità politiche come Ciriaco De Mita. Come tutte le grandi personalità politiche, sarà oggetto di valutazioni storiche, perché ha lasciato un pensiero, un'iniziativa, un'esperienza politica. Rivolgo un saluto cordiale e affettuoso alla sua famiglia e alla moglie Annamaria".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scomparsa De Mita, De Luca: "La sua figura sarà oggetto di valutazioni storiche"
AvellinoToday è in caricamento