rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Attualità

L'Irpinia piange il prof. Antonio Melchionda, ex dirigente Cisl

Il ricordo della Cisl: "Un uomo d’altri tempi, un uomo come pochi. Un uomo che ha dedicato la sua vita al servizio degli altri. Un vuoto incolmabile"

E’ venuto a mancare all’affetto dei suoi cari il Dirigente Cisl e amico prof. Antonio Melchionda. La Cisl tutta piange un grande uomo. Ha scritto la storia della Cisl con i suoi oltre 50 anni di carriera sindacale nel settore scuola, sia a livello regionale che territoriale. La sua professionalità lo contraddistingueva in tutte le sedi di contrattazione d’Istituto. Una persona integra, onesta e di grande cuore. Sempre rispettoso delle regole e contro le ingiustizie e le scorrettezze.

Un uomo d’altri tempi, un uomo come pochi. Un uomo che ha dedicato la sua vita al servizio degli altri. Un vuoto incolmabile… un pilastro per la Cisl scuola e per l’intera Cisl.

Il nostro territorio perde un importante riferimento che ha partecipato negli anni alla crescita della nostra Organizzazione, che a lui deve la vittoria di numerose battaglie. La tua purtroppo non sei riuscito a vincerla caro Antonio. Ma noi che tanto ti abbiamo amato e stimato continueremo a vincere per te, continueremo a portare avanti i tuoi ideali, continueremo a seguire il tuo esempio…tu che tanto ci hai insegnato, rimarrai per sempre nei nostri cuori. Ciao Antonio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Irpinia piange il prof. Antonio Melchionda, ex dirigente Cisl

AvellinoToday è in caricamento