Sciopero dei benzinai: 6 e 7 novembre chiusura degli impianti stradali e autostradali

Varie le motivazioni che hanno condotto i sindacati allo sciopero

Confermato lo sciopero dei benzinai per mercoledì 6 e giovedì 7 novembre, con chiusura degli impianti stradali e autostradali in tutta Italia. “Di fronte al silenzio assordante del Governo e all’indifferenza del Ministero dello sviluppo economico – affermano i sindacati di categoria, Faib Confesercenti, Fegica Cisl e Figisc/Anisa Confcommercio – le organizzazioni dei gestori non hanno potuto fare altro che ricorrere alla mobilitazione generale, che culminerà con lo sciopero che avrà inizio alle ore 6 di mercoledì 6 novembre e terminerà alle ore 6 di venerdì 8 novembre“. Varie le motivazioni che hanno condotto i sindacati allo sciopero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“La protesta – scrivono i sindacati – è rivolta innanzitutto nei confronti del Governo che sta gravando, con adempimenti inutili e cervellotici, su un’intera categoria con provvedimenti che vanno dalla fatturazione elettronica ai Registratori di cassa telematici (anche per fatturati di 2 mila euro all’anno); dalla rimodulazione dell’Indice Sintetico di Affidabilità fiscale (ISA) irraggiungibile per i gestori all’introduzione di Documenti di Trasporto (Das) e modalità di Registrazione giornaliera in formato elettronico; dall’invio dei corrispettivi giornalieri in formato elettronico fino al gravame fiscale e contributivo per i Gestori che non ricevono – in tempo – da fornitori e Agenzia delle Entrate i documenti necessari per la loro contabilità”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Avellino usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gioco erotico finito male, uomo trasportato al Moscati con un tappo bloccato nell'ano

  • Movida ad Avellino, il sindaco Festa in diretta a "Live Non è la D'Urso"

  • Coronavirus in Campania, nuova ordinanza di De Luca su mascherine e spostamenti tra regioni

  • Miracolo a Solofra: i medici dell'Ospedale Landolfi salvano giovane madre

  • Il sindaco Festa al centro della movida, cori e selfie con i ragazzi

  • Offerte di lavoro, Intesa Sanpaolo cerca diplomati e laureati

Torna su
AvellinoToday è in caricamento