menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il sindaco Festa cade nello scherzo di "Irpinia Paranoica" su Morgan

La nota pagina satirica "Irpinia Paranoica" ha realizzato uno scherzo niente male, con protagonista il cantante Morgan e l'ormai famosa vicenda sanremese. Il primo cittadino non l'aveva compreso

La nota pagina satirica "Irpinia Paranoica" ha realizzato uno scherzo niente male, con protagonista il cantante Morgan e l'ormai famosa vicenda sanremese:

Bugo, avvicinato dal nostro inviato emigrato in Liguria, rivela il retroscena dietro la forte lite scoppiata ieri sera con Morgan durante il festival di Sanremo. ‘Continuava a provocarmi’ dice il cantante. ‘Così gli ho ricordato che può cantare solo nel corso di Avellino’. Morgan, quando ha sentito il nome del capoluogo irpino, ha rivangato il trauma dello scorso 27 giugno con persino un bis a Calitri e non si è più trattenuto. Queste, almeno, sono le parole che ci ha riferito il nostro inviato ligure“.

Il sindaco non ha compreso lo scherzo

Uno scherzo, appunto, nulla più. Solo che il sindaco di Avellino, Gianluca Festa, a questo scherzo c'ha creduto; postando la seguente risposta:

“Pare che il cantante Bugo, del quale – lo ammetto – ho scoperto l’esistenza solo oggi, avrebbe così offeso la nostra città. Non accettiamo queste provocazioni, Bugo chieda scusa ad Avellino ed agli avellinesi!”. 

A smorzare la furia del primo cittadino, c'ha pensato Luca Cipriano:

Gianlu rilassati, è solo una notizia ironica! Non c’è nessun sangue irpino da salvaguardare“.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento