Giovedì, 29 Luglio 2021
Attualità

“Scambia un libro tra i monumenti del centro storico di Avellino”, l'iniziativa del FAI Giovani è stata un successo

L'iniziativa culturale per gli amanti della lettura e della storia della nostra città, ha riscosso grande successo

Nella giornata di ieri ha avuto luogo l'evento organizzato dal FAI Giovani Avellino e il comune di Avellino, in collaborazione con Igers Avellino e Acit: “Scambia un libro tra i monumenti del centro storico di Avellino”. 

L'iniziativa culturale per gli amanti della lettura e della storia della nostra città, ha riscosso grande successo. Da piazza Libertà, la passeggiata è proseguita nel centro storico, tra i monumenti raccontati dai volontari del FAI Giovani Avellino, ed è poi terminata all’interno del palazzo Victor Hugo, dove è avvenuto lo scambio dei libri. 

Queste le dichiarazioni della delegata FAI Giovani Avellino, Serena Giuditta:

"L’iniziativa di oggi prende spunto dai book mob e i book crossing che si svolgono nelle grandi città italiane ed europee: un modo per far incontrare gli appassionati di libri e scambiarsi consigli letterari ci è sembrata un’idea piacevole nel periodo natalizio.
Siamo felici di come si sia svolto l’evento: abbiamo notato sguardi piacevolmente sorpresi dei partecipanti, grandi e piccini, durante la narrazione della storia dei monumenti del centro storico di Avellino. Non ci meraviglia che spesso sono gli avellinesi stessi ad ignorare la storia della loro città. Il ruolo del FAI, tra i tanti, è anche questo: far riscoprire la bellezza del nostro territorio attraverso tante iniziative culturali. Oggi c’è stato un bel fermento e diversi passanti si sono aggregati durante il percorso raccontato dai volontari del FAI giovani Avellino. Il gruppo si fa sempre più nutrito e di questo ne sono contenta. Il nome del FAI continua a crescere a livello nazionale e, di conseguenza, anche localmente le istituzioni e gli enti comprendono il valore di questa fondazione.
Stiamo elaborando il programma per le attività del 2020 e tra queste ci sarà nuovamente Igers Avellino, con cui condividiamo piacevolmente valori e obiettivi culturali".

Anche Luca Bartoli, di Igers Avellino, non nasconde la sua soddisfazione:

"Siamo molto soddisfatti di come sia sia svolto l'evento. Vedere i numerosi partecipanti scambiarsi i libri è stato bellissimo. E' il terzo anno che Igers Avellino rafforza il suo legame con il FAI Giovani Avellino. Speriamo che questa collaborazione prosegua ancora a lungo. Posso già anticipare che stiamo già lavorando al contest natalizio "Natavellino", partito l'8 dicembre e che finirà il 31 dicembre, che vedrà una importante esposizione fotografica, l'11 gennaio". 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Scambia un libro tra i monumenti del centro storico di Avellino”, l'iniziativa del FAI Giovani è stata un successo

AvellinoToday è in caricamento