Venerdì, 17 Settembre 2021
Attualità Morra De Sanctis

Scaf Srl, Prc: "Sostegno alla Fiom e solidarietà al lavoratore sospeso"

La nota della Federazione Irpina di Rifondazione Comunista

Riceviamo e pubblichiamo la seguente nota della Federazione Irpina di Rifondazione Comunista.

Questa mattina la Fiom Cgil di Avellino manifesta presso la SCAF s.r.l. di Morra de Sanctis perché la proprietà ha svolto una evidente attività antisindacale nei confronti di un lavoratore iscritto all'organizzazione, colpevole secondo il padrone, di aver denunciato diverse anomalie all'interno dello stabilimento. A quanto pare il titolare e' un autorevole rappresentante del Partito Democratico , con ruoli di dirigenza locale e provinciale nonché revisore dei conti dell'ente Alto Calore. Il segretario provinciale della Fiom Giuseppe Morsa,giustamente,  ha ripetutamente chiesto ai vertici del PD una netta presa di posizione a riguardo, ad oggi non ha ricevuto risposte. Francamente noi non siamo sorpresi, il partito democratico e' la stessa organizzazione politica che ha cancellato l'art. 18 dello statuto dei lavoratori, approvato il jobs act ,  ovvero lo strumento che ha legalizzato il precariato , sostenuto convintamente i decreti sicurezza che,tra l'altro, prevedono l'arresto dei lavoratori e delle lavoratrici che  lottano per difendere i loro diritti, voluto lo sblocco dei licenziamenti. L'anomalia non consiste nel silenzio di quel partito ma nel fatto che si continui a considerarlo di sinistra. Sostegno alla Fiom e solidarietà al lavoratore sospeso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scaf Srl, Prc: "Sostegno alla Fiom e solidarietà al lavoratore sospeso"

AvellinoToday è in caricamento