San Martino Valle Caudina, dopo sei mesi tornano a casa gli sfollati dell'alluvione di dicembre

Prossimo obiettivo è la sistemazione provvisoria di Piazza Girolamo del Balzo e Piazza XX settembre

A sei mesi di distanza dalla tremenda alluvione, i quaranta cittadini di San Martino Valle Caudina, sfollati dopo la sciagura idrogeologica che si è abbattuta sulla comunità lo scorso 21 dicembre, possono ritornare a casa.

Tavolo tecnico con la Protezione Civile Regionale

Secondo quanto si apprende dalla nota pubblicata dall'amministrazione comunale: "Da poco si è concluso il tavolo tecnico con la Dr.ssa Campobasso, Responsabile della Protezione Civile Regionale e delegata dal Commissario per l' Emergenza Dr. Italo Giulivo. Finalmente, dopo circa 6 mesi, i quaranta nostri concittadini, fuori casa dal 21 dicembre 2019, potranno ritornare alle proprie abitudini. Da domani mattina, anche il Bar Caffetteria Chalet Primavera, potrà riaprire ai propri clienti. Le indicazioni, contenute nel Piano di Protezione Civile, recentemente approvato, la campagna informativa tenuta con gli abitanti del centro storico, il sistema di allert realizzato e il completamento della fogna Ciardelli-Murillo, hanno permesso di centrare questo importante risultato. Ringraziamo i Sanmartinesi che hanno avuto la pazienza e la responsabilità di rispettare l' ordinanza del 31 dicembre 2019. Il lavoro continua ed il prossimo obiettivo è la sistemazione provvisoria di Piazza Girolamo del Balzo e Piazza XX settembre"

San Martino Valle Caudina, 40 sfollati tornano a casa

San Martino Valle Caudina, vertice con la Protezione Civile

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

San Martino Valle Caudina, il sindaco Pisano

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autocertificazione, ecco il nuovo modulo da scaricare

  • Incidente mortale in moto: chi era Maria, professionista dal "gran cuore"

  • Decathlon Mercogliano, partono i colloqui di lavoro per l'imminente apertura

  • Incidente fatale sull'A16, muore un 25enne irpino

  • Mentre a Napoli monta la rivolta, Avellino si svuota alle 23.00

  • In Campania divieto di andare nelle seconde case, ma ok agli spostamenti regionali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento