Saltano festeggiamenti Unità Nazionale, Franza: "Deporremo una corona d'alloro"

Ariano Irpino commemora la Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate solo con la deposizione della Corona d’Alloro davanti al Monumento ai Caduti

L’Amministrazione Comunale di Ariano Irpino, ricorda il 4 novembre, Festa dell’Unità Nazionale e commemorazione delle Forze Armate.

“Purtroppo – riferisce il Sindaco Franza – nel rispetto delle misure di prevenzione dell’emergenza sanitaria da COVID-19, non potremo rendere gli onori e celebrare la ricorrenza con la consueta solenne cerimonia istituzionale. Quest’anno verrà semplicemente deposta la corona d’alloro al Monumento ai Caduti”.

Il messaggio istituzionale, va ricordato e si rivolge particolarmente alle nostre giovani generazioni, per non dimenticare i nostri Caduti in Guerra, morti per gli ideali risorgimentali di indipendenza, di libertà, di democrazia che hanno determinato l’Unità d’Italia ed esprimere riconoscenza per coloro che ancora oggi rischiano la vita al Servizio della Comunità. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guida Michelin, tra vecchie e nuove stelle ecco i migliori ristoranti campani

  • Coronavirus, in Campania Rt scende sotto 1: verso la fine della zona rossa

  • In Campania è stato raggiunto il picco dei contagi

  • Coronavirus in Irpinia, sono 194 i positivi di oggi: altri 38 ad Avellino

  • Rinviata l'apertura di Decathlon a Mercogliano

  • Coronavirus in Irpinia, sono 160 i positivi di oggi: altri 27 ad Avellino

Torna su
AvellinoToday è in caricamento